S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Contributi del giorno sabato 2 Novembre 2013

Avatar

Messa per i defunti dell’anno

Share/Save/Bookmark

Commemorazione_di_tutti_i_fedeli_defuntiCome di consueto il giorno della Commemorazione dei Fedeli Defunti, la Messa di questa sera è stata celebrata per tutti i parrocchiani defunti a partire dal mese di novembre 2012.

Nella commozione e nell’affetto abbiamo ricordato:

  • Maria Carmela Graffigna
  • Ezia Poltronieri
  • Rosa Izzo ved. Di Jorgi
  • Filomena Fois ved. Bettazzi
  • Edoardo Violini
  • Grazia Loffredo in Cuccurullo
  • Teresa Oliveri ved. Oliveri
  • Giovanni Scanu
  • Doriano  Sabbatini
  • Caterina Campi ved. Laviosa
  • Maria Rosaria Marsana
  • Anna Nesci ved. Battaglia
  • Dorotea Chimeri ved. Petriglieri
  • Giuseppe Bonanno
  • Lucia Nacucchi
  • Giovanni Rosa
  • Gaspare  Gibaldi
  • Salvatore Neri
  • Francesca Tiana ved. Fadda
  • Pietro Pace
  • Teresa Crosignani ved. Bardoni
  • Emma Piccardo ved. Bruzzone
  • Giuseppina Oro in Megna
  • Francesco Sanni
  • Silvana Serra
  • Placido Papalia
  • Giovanni Maranto
  • Franca Carubbi in Rigalza
  • Elisabetta Segantini in Pirozzi
  • Maria Iarro ved. Vagge
  • Giovanna Della Scala in Ranzenigo
  • Christian Farro
  • Emilio Ravagnan
  • Orazio Gurzeni
  • Carolina Palumbo in Ricci
  • Paolo De Ferrari
  • Giuseppe Barcellona
  • Francesco Colloca
  • Antonio Manca
  • Mirella Floridia
  • Francesco Lucente
  • Luciana Ricci ved. D’Atri
  • Egidio Vagge
  • Francesco Solari

Per la misericordia di Dio riposino in pace.

 

Avatar

Ritiro dei cresimandi alla Guardia

Share/Save/Bookmark

Ceranesi-santuario_della_guardia-esternoAbbiamo vissuto oggi il ritiro finale dei cresimandi al Santuario della Madonna della Guardia. I cresimandi sono sei del catechismo dei ragazzi e quattro del catechismo degli adulti. Ci accompagnavano le catechiste Sara e Vincenza.

Il tempo è stato inclemente, con nuvole basse e pioggia battente; il tutto però non ci impedito ha di lavorare. Nella mattinata abbiamo riscoperto la storia del santuario, e fatto vari attività di carattere ludico-educative. Nel pomeriggio la liturgia penitenziale con le confessioni individuali, il ripasso del rito della Cresima e la preghiera finale.

Il ritiro ha avuto momenti toccanti, che credo rimarranno impressi nel cuore di tutti i partecipanti.

Grazie, Signore, per questo momento di crescita!