S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Contributi di Fina Gibaldi

Share/Save/Bookmark

Cartellone Avvento 2016-01-05--18.54.03Avvento: tempo di attesa e di speranza, tempo di grazia e di gioia per disporre il nostro cuore ad accogliere Gesù che a Natale verrà in mezzo a noi!

2015 poster Avvento baseNella nostra parrocchia, per questa occasione, abbiamo realizzato il cartellone d’Avvento, che abbiamo posto in chiesa ai margini del presbiterio, e che ci ha accompagnato nella preparazione al Natale.

Il titolo di questo cartellone è: “Cielo nuovo e terra nuova“, e rappresenta un mondo grigio, spento, triste, pieno di spazzatura e di cose negative.

Con questo cartellone si è voluto far passare il messaggio che, attraverso l’ impegno di tutti e cambiando certi nostri atteggiamenti sbagliati, possiamo rendere questo mondo, già da ora, migliore; un mondo di pace nell’attesa di quel “cielo nuovo e terra nuova ” che ci ha annunciato Gesù.

2015 poster Avvento sovrapposizioneNelle quattro domeniche del cammino, di settimana in settimana, il cartellone ha subito delle modifiche; infatti precedentemente, su un altro foglio è stato diviso e ritagliato in cinque parti  l’immagine di un mondo bello e pulito che ricopriva il mondo brutto e sporco. Ogni domenica, durante la S. Messa, al momento dell’omelia, i nostri bambini del catechismo attaccavano i pezzi che servivano a comporre il puzzle del mondo rinnovato, ricoprendo così il mondo grigio sottostante  e lasciando il posto ad un mondo nuovo molto bello e tutto colorato.

Attorno al mondo poi si è formato un girotondo di bambini con degli slogan inerenti alla Parola di Dio delle varie domeniche del cammino:

  • Alzatevi!
  • Raddrizzate i sentieri!
  • Rinnovatevi nella gioia!
  • Insieme nell’attesa

e, infine, a Natale:

  • Alleluia!  Cielo nuovo e terra nuova.

Grazie al sì di Maria, alla sua fede, Il Verbo si è fatto carne ed è venuto ad abitare in mezzo a noi: È nato il Salvatore del mondo!!!

Nella notte santa i messaggi sono stati resi significativi dall’immagine di Gesù Bambino che è stato posta al centro del nuovo e allegro mondo che si è venuto a formare sul cartellone.

Per finire, attorno al mondo tantissime stelline di cartoncino attaccate dai bambini presenti come segno del loro cammino e dell’ impegno a migliorarsi, ogni domenica, alla fine della Messa, hanno completato il cartellone scaldandolo e accendendolo con la loro luce.

Grazie Signore perché sei venuto in mezzo a noi per creare “cieli nuovi e terra nuova” nel cuore di ogni credente!

Un nugolo di seminatori di stelle!

Share/Save/Bookmark

seminatori-di-stelle-2015-12-20-10-34-12Anche quest’anno, nella settimana che precede il S. Natale, i nostri bambini del catechismo, accompagnati dalle loro catechiste e da alcune mamme, hanno vissuto un’esperienza molto bella: sono diventati Seminatori di Stelle. Ciascun gruppo, nel proprio giorno, nell’ora di catechismo, si è sparso per le vie del quartiere facendosi missionario e annunciatore dell’imminente nascita di Gesù.

Alcuni bambini erano vestiti da pastori, altri indossavano un cartello sul quale era posta la scritta “Seminatori di Stelle”.

seminatori-di-stelle-2015-12-18-16-52-23Prima di uscire, con don Paolo, il nostro parroco, abbiamo pregato affinché le persone aprissero i loro cuori al Signore che viene. Dopodiché: via per la missione!!!

Partiti dal piazzale della Chiesa, abbiamo percorso, nei due sensi, tutta via del Lagaccio, che in un attimo si è animata e colorata dalla letizia  che emanavano i volti dei nostri bambini.

Lungo la strada, i bambini intonavano canti natalizi; in particolare all’altezza di Via A. Centurione, vicino all’edicola, si sono fermati e, formando un semicerchio, hanno cantato, guidati da noi catechiste, Tu scendi dalle stelle, Astro del ciel e Maranatha.  Nel frattempo la gente che passava si è fermata ad ascoltarli  formando un capannello.

I bambini poi porgevano gli auguri ai passanti e ai negozianti; e alcuni di essi hanno offerto loro delle caramelle; i bambini, ricambiavano la loro cortesia donando stelline di cartoncino che contenevano messaggi di pace, gioia, speranza, misericordia e amicizia.

L’ultima tappa dei Seminatori di Stelle è stata la visita al Presepe allestito nel piazzale della Caserma Gavoglio da alcuni volontari: la loro visita ha allietato i cuori dei presenti. I responsabili hanno chiesto ai bambini di lasciare un messaggio nel registro dei visitatori!

In definitiva, questa esperienza è stata vissuta dalle persone del quartiere, dai bambini, e da noi catechiste, con molto entusiasmo e positività.

Grazie Signore perché nella semplicità e con piccoli gesti ci fai portatori della Tua gioia e ci aiuti a seminare stelle d’amore nei cuori della gente.

Vedi tutte le foto dell’attività nei vari giorni.

2 Commenti

  1. Paola D'Angelo-Valente ha detto:

    Un’idea veramente bella.
    Anch’io svolgo nella mia parrocchia il compito di catechista. Un compito per il quale, spesso, non ci si sente all’altezza, anche se il parroco ci incoraggia e dice che quel seme che noi cerchiamo di far radicare nel cuore dei ragazzi che ci sono affidati, daranno buoni frutti.Complimenti per tutte le attività che svolgete, vorrei chiedervi se posso copiare qualche idea, in particolare questa dei “Seminatori di Stelle”che mi è piaciuta moltissimo. Grazie.Paola

  2. Giuliano Salvati ha detto:

    Complimenti per l’iniziativa , che sicuramente ha lasciato un segno di gioia e di pace per il quartiere , e complimentissimi all’autrice dell’articolo brava anzi bravissima