Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio
Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione
Share/Save/Bookmark

cresime-cattedrale-2016-06-25-11-36-51Oggi in cattedrale hanno ricevuto la Cresima vari “giovani” che hanno fatto la preparazione con me in parrocchia.

Sono Giovanni, Adriana, Carolina, Giuseppina e Daniele. Hanno frequentato il corso del mercoledì sera, e ora hanno ricevuto lo Spirito Santo forza della loro testimonianza per l'imposizione delle mani di mons. Martino Canessa.

Grazie Signore per questi giovani che ti cercano!

Vedi le foto scattate in occasione della celebrazione.

Tre Battesimi!

Share/Save/Bookmark

Battesimi 2016-06-19--16.34.06Questo pomeriggio tre bambini della nostra parrocchia sono diventati figli di Dio nel Battesimo: Jacopo, Cecilia e Samuele.

La partecipazione delle famiglie è stata numerosa e attenta.

Grazie Signore per queste famiglie! grazie per questi bambini! grazie per tutto quello che ci doni!

 

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio-vicariale-guardia-2016-06-18-12-17-28Le nostre parrocchie del vicariato di S. Teodoro hanno vissuto oggi l’annuale pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia.

L’appuntamento era al santuario alle 10: parte è arrivata in pullman e parte con mezzi propri, mentre con un gruppi di coraggiosi siamo andati a piedi lungo il percorso verde della ex guidovia. Così alle 10,30 abbiamo celebrato il rito dell’entrata nella porta santa, e a seguire la S. Messa.

Il pranzo insieme, al sacco, è stato un momento bello: lo scambio di idee, e anche l’assaggiare gli uni i cibi degli altri!

Verso le 14,30 ci siamo ritrovati nella cappella invernale del Santuario per un momento di adorazione eucaristica e meditazione: il tema era quello del prossimo congresso eucaristico: “L'Eucaristia forza della missione”.

Grazie Signore per questo bel momento di Chiesa!

Vedi tutte le foto.

Chiusura dell’anno pastorale con le catechiste

Share/Save/Bookmark

fine-anno-catechiste-2016-06-17-17-37-30Con le catechiste abbiamo terminato oggi le attività!

Ci siamo visti nel salone parrocchiale, e abbiamo vissuto un momento sereno e anche un po’ spensierato.

Prima la recita della Coroncina alla Divina Misericordia, con cui abbiamo messo in mano del Signore tutte le necessità del mondo e della Chiesa e la salvezza di tutte le anime.

Quindi abbiamo vissuto un bel momento di gioco: a singoli o a squadre, ci siamo divertiti come bambini!

Un bel gelato ha reso più dolce il pomeriggio, e ha introdotto il momento di condivisione, preparato da una storiella nella quale un anziano signore piantava un albero di mango, con l’idea che ne mangiassero gli altri, perché lui aveva sempre mangiato manghi colti da alberi piantati da altri. Così ci siamo chiesti: Io quali alberi di mango ho piantato quest’anno? e ognuno ha condiviso quello che ha seminato.

Al termine abbiamo vissuto insieme la santa Messa.

Grazie Signore per queste catechiste e il loro servizio!

Vedi le altre foto del pomeriggio!

Le cresime di quest’anno!

Share/Save/Bookmark

cresime-2016-06-11-19-24-53Oggi la nostra parrocchia è in festa perché dieci ragazzi, dopo essere stati accolti nella Chiesa il giorno del loro Battesimo, hanno ricevuto il sigillo dello Spirito Santo che li ha confermati cristiani nella Cresima.

Il Sacramento è stato amministrato da S. E. il Card. Angelo Bagnasco, che i ragazzi avevano avuto già conosciuto durante il ritiro alla Madonna della Guardia. Per tutti noi la presenza del nostro arcivescovo è sempre molto gradita e importante: è il pastore della nostra diocesi, è il successore degli apostoli,  che il giorno di Pentecoste hanno ricevuto il dono dello Spirito Santo (Atti 1,8; 2,4).

cresime-2016-06-11-18-25-14L’omelia del Cardinale è stata a tratti molto esigente, ma al tempo stesso veniva dal cuore: “Il vostro cammino cristiano non sarà sempre facile, ha detto, incontrerete difficoltà, tribolazioni, ma queste tribolazioni fanno parte della strada per seguire Gesù, dobbiamo lasciare che lo Spirito ci trasformi, che ci dia coraggio di andare controcorrente”. Ha poi portato l’esempio di alcuni giovani egiziani, uccisi perché cristiani; quei giovani sono stati posti di fronte alla terribile alternativa tra la conversione all’islam e la morte, ed hanno risposto che avrebbero seguito Gesù fino alla morte. Hanno detto “Noi amiamo, Gesù!” ed hanno pagato con la vita.

Il Cardinale ha fatto anche l’esempio che seguire Gesù è come un sentiero tortuoso in salita, faticoso; a volte ci si inciampa, poi ci si rialza per arrivare alla vetta e quando si arriva in cima… che panorama meraviglioso! La nostra vetta è Gesù!

Il Cardinale ha poi raccomandato ai ragazzi di testimoniare la loro fede, senza paura: a scuola, in palestra, con gli amici, anche a costo di essere derisi. Ha lanciato questo messaggio “Non abbiate paura!”.

cresime-2016-06-11-18-48-09Chiamati uno per uno, i ragazzi hanno pronunciato il loro “eccomi”; il vescovo ha allora imposto le mani su di loro ed ha invocato lo Spirito Santo, dopodiché li ha segnati in fronte con il crisma, segno della conferma del nostro Battesimo. I padrini e le madrine tenevano la mano sulla spalla dei loro figliocci in segno di accompagnamento dei ragazzi nella loro crescita di fede. Dopo le parole “Ricevi il Sigillo dello Spirito Santo che ti è dato in dono”, il vescovo ha dato ad ogni cresimando uno schiaffetto simbolico, ad annunciare la fortezza con cui saranno chiamati a dare testimonianza.

Ringrazio il Signore per questi ragazzi: ognuno di loro ha dei talenti che può mettere a frutto nella nostra parrocchia, nella Chiesa; tutti speriamo che continuino il loro cammino per testimoniare l’Amore di Gesù, con quel coraggio, quella fortezza che hanno ricevuto nello Spirito Santo.

Vogliamo anche ringraziare Rosanna e Giuliana per il loro impegno catechistico quando il gruppo era diviso in due parti.

Io e Nina abbiamo cercato in questi anni di “seminare” in questi ragazzi, nella speranza che quel piccolo seme cresca e non secchi mai; la nostra fede infatti è come una piantina, va sempre innaffiata per far sì che non secchi e muoia.

Vedi tutte le foto della celebrazione.

Josthin e Carolina sposi!

Share/Save/Bookmark

matrimonio-coello-vargas-2016-06-11-11-10-13Oggi Josthin e Carolina si sono sposati nel Signore!

Accompagnati dalla vicinanza e dall’affetto dei loro cari si sono promessi nell’amore di Gesù fedeltà per sempre.

Grazie Signore per questa nuova famiglia cristiana!

Ai novelli sposi gli auguri più cari di tutta la comunità parrocchiale!

Vedi le altre foto della celebrazione.

Share/Save/Bookmark

ritiro-cresimandi-guardia-2016-06-04-15-49-05Oggi, si è svolto il ritiro dei cresimandi al Santuario della Madonna della Guardia, una giornata a conclusione della preparazione per ricevere il Sacramento della Cresima; con loro c’erano anche i genitori, i padrini e madrine, e i nonni.

È stata una giornata intensa di riflessione sul dono-presenza dello Spirito Santo nella vita di ognuno, perché ricevere la Cresima non è un rito, ma è la scelta di uno stile di vita: il cresimato è una persona che segue Gesù, ne ascolta la parola, ne imita le scelte. La Cresima conferma, cioè rafforza e porta a compimento, ciò che è iniziato nel Battesimo. Se il Battesimo è il Sacramento della partenza, la Cresima è il Sacramento del cammino spirituale e della testimonianza.

Io e Nina abbiamo seguito questi ragazzi per ben tre anni: tre anni intensi, impegnativi,  in quanto anni di cambiamenti, da bambini a ragazzi, inseriti in un mondo che di tutto parla, tranne che di Gesù. Sono un gruppo di ragazzi svegli, vivaci, ma ragazzi che hanno tanta buona volontà, affiancati dai loro genitori, sempre presenti.

ritiro-cresimandi-guardia-2016-06-04-09-25-18Il ritiro è iniziato alla presenza del Signore, prima recitando il rosario insieme con tutti i fedeli della diocesi, e poi con la S. Messa celebrata da S.E. il Card. Angelo Bagnasco.

ritiro-cresimandi-guardia-2016-06-04-10-45-10Dopo la Messa ci siamo radunati in una saletta; abbiamo diviso genitori e ragazzi in tre squadre per fare il gioco dei peccati e dei valori, quando all’improvviso abbiamo visto entrare il Cardinale, che è stato invitato da don Paolo a stare un po’ con noi per parlare con i ragazzi. Sua Eminenza ha fatto alcune domande  in modo simpatico, poi ha parlato della sua vita, molto semplicemente, tanto che i ragazzi l’hanno ascoltato con molta attenzione.  Mi ha colpito molto quando ha detto loro: “Nella vita avrete delle sofferenze, farete fatica, sacrifici… Niente si ottiene facilmente…, la vita è così, è bella, ma ogni cosa va conquistata! Dovete affidarvi allo Spirito Santo che vi guiderà in ogni momento”. Il cardinale è stato cordiale e paziente nel fare insieme ad ogni ragazzo una foto ricordo!

Dopo l’intervento del Cardinale e il gioco che era in programma, don Paolo ha proposto di vedere un cortometraggio intitolato “Il circo della farfalla”, che ha commosso tutti i presenti perché trasmette importanti riflessioni sulla vita. L’interprete principale è NickVujicic, nel film Will, l’uomo nato senza arti, che è tale anche nella vita reale. Questo film ci ha fatto capire che c’è la tendenza a guardare noi stessi concentrandoci su cosa non va, su ciò che ci manca, mentre ognuno di noi possiede infinite potenzialità e punti di forza che possono emergere  e fare cambiare la visione che abbiamo di noi stessi e del mondo che ci circonda. “Se non ricevi un miracolo… diventalo!” (Nick Vujicic).

Al cortometraggio è seguito il video della testimonianza di Nick; esso si conclude con questi che dice: “Quelli che sperano nel Signore acquistano nuove forze, si alzano in volo come aquile, corrono e non si stancano, camminano e non si affaticano (Isaia 40, 29-31). Quindi non ho bisogno di braccia e gambe, ma ho solo bisogno delle ali dello Spirito Santo. Non scoraggiarti! Dio non ti abbandonerà mai!”.

I tempi  della riflessione e della preghiera si sono alternati a momenti di risate, di canti di animazione e di condivisione.

Un altro momento intenso l’abbiamo vissuto nel  pomeriggio, quando ci siamo raccolti nella cappella per celebrare il Sacramento della Penitenza. Ogni ragazzo che si confessava deponeva una pietra ai piedi dell’altare, a rappresentare il peccato, e accendeva un lumino, che rappresentava il perdono di Gesù; nello stesso tempo con Rosanna e Nina abbiamo alternato canti e letto alcune storielle per capire meglio alcuni aspetti della nostra fede.

Il ritiro si è concluso con la preghiera finale di invocazione allo Spirito e di affidamento alla Madonna.

Signore, voglio ringraziarti per Ilaria, Alessandro, Giuseppe, Nicolas, Maicol, Annahi, Alessio, Esperanza, Simone: fa che non si stanchino mai di testimoniare il tuo Amore.

Spirito Santo, scendi su di loro e fa che possano essere le tue mani per accarezzare e consolare chi soffre, i tuoi piedi per andare incontro ai poveri, la tua voce per portare la Tua Parola.

Signore, voglio ringraziarti per don Paolo, che ci ha guidato e aiutato a capire meglio quanto è grande questo dono che Gesù ha pensato per noi.

Vedi tutte le foto del ritiro.

 

 

Festeggiati gli anniversari di matrimonio!

Share/Save/Bookmark

anniversari-matrimonio-2016-06-05-12-12-49Anche quest’anno la festa degli avversari di matrimonio è stata molto bella: varie coppie hanno festeggiato 60, 55, 50, 40, 30, 25, 20, 15 e 10 anni di nozze! Molti di loro erano attorniati dalla presenza dei figli e dei nipoti!

Le coppie hanno partecipato alla Messa, all’interno della quale hanno rinnovato il consenso matrimoniale e lo scambio degli anelli.

anniversari-matrimonio-2016-06-05-12-04-58Al termine della celebrazione hanno ricevuto poi una pergamena ricordo del bel momento.

anniversari-matrimonio-pranzo-2016-06-05-15-09-03Con vari di loro la festa è continuata in salone, dove l’equipe di cucina ha preparato un gustoso pranzetto, culminato nelle torte nuziali.

Grazie Signore per queste famiglie che tu hai tenuto unita tanti anni!

Vedi tutte le foto della celebrazione e del pranzo.

Share/Save/Bookmark

Oggi, nella Messa delle 11, la comunità ha conosciuto i ragazzi che riceveranno la Cresima sabato prossimo.

Sono in dieci, e ieri hanno avuto il loro ultimo momento di preparazione nel ritiro alla Guardia.

La celebrazione della Cresima sarà sabato 11 giugno alle ore 18, e ad amministrarla loro sarà il nostro arcivescovo, il card. Bagnasco.

Li accompagniamo con la preghiera e chiediamo allo Spirito Santo di renderli testimoni veri di quel Gesù che hanno conosciuto!

Conclusione del mese mariano!

Share/Save/Bookmark

fine-mese-maggio-2016-05-31-21-33-54Questa sera abbiamo concluso il mese di Maggio recitando il rosario lungo via del Lagaccio.

Siamo partiti alle 21, alla stessa ora in cui partivano da San Rocco, da San Teodoro e da San Benedetto, e verso le 21,30 ci siamo ritrovati insieme nell'oratorio di salita San Francesco da Paola: lì abbiamo concluso insieme con la Salve Regina.

Il tempo non ci ha aiutato tanto, e forse ha scoraggiato qualcuno dal partecipare.

Grazie lo stesso, Signore, per il dono della preghiera!

Vedi le altre foto della serata, con i gruppi delle varie parrocchie.

Share/Save/Bookmark

ultimo-giorno-di-catechismo-2016-05-26-17-29-33La settimana scorsa e oggi pomeriggio nella nostra Parrocchia si è concluso l’anno catechistico: ogni catechista nel proprio gruppo e secondo la propria fantasia ha trovato una maniera di concludere l’anno catechistico ringraziando il Signore per l’anno vissuto insieme.

ultimo-giorno-di-catechismo-2016-05-27-17-10-10I catechisti accompagnano i bambini in questo cammino, si affiancano a loro e cercano di trasmettere la Parola di Gesù, che deve essere il faro nella loro vita. Seguendo la Sua Parola non potranno mai sbagliare, non si sentiranno mai soli. Gesù è il nostro amico, ed è per questo che “conclusione” non è la parola esatta, sarebbe opportuno dire “tappa”, “momento di sosta”, per prendere fiato e proseguire questo cammino di amicizia che durerà  per sempre.

Gesù non va in vacanza!

Per questo ringraziamo Gesù:

per i bambini che hanno iniziato il primo anno di catechismo, perché hanno imparato ad amarlo e a camminare con Lui,
per i bambini che hanno celebrato la prima riconciliazione, perché hanno imparato che se si sbaglia e siamo pentiti, Gesù ci perdona,

per i bambini che hanno ricevuto Gesù per la prima volta nell’Eucaristia, perché possano rimanere uniti a Lui come i tralci alla vite,
per i ragazzi che hanno iniziato il cammino verso la S. Cresima, perché lo Spirito Santo illumini le loro menti per comprendere meglio la Sua Parola,
per i ragazzi che riceveranno la S. Cresima fra pochi giorni, perché lo Spirito Santo che scenderà su di loro li aiuti a testimoniare il Suo Amore.

Grazie Signore per questo anno catechistico: ti preghiamo anche per noi catechiste che accompagniamo questi bambini, fa che possiamo essere sempre più testimoni  e capaci di donare gioia e amore.

Vedi le foto di alcuni degli ultimi incontri.

Processione del Corpus Domini con i nostri bambini!

Share/Save/Bookmark

corpus-domini-2016-05-28-18-50-47Come ogni anno, la nostra diocesi ha vissuto oggi la processione cittadina del Corpus Domini.

corpus-domini-2016-05-28-19-12-45 E, come ogni anno, i bambini della Prima Comunione hanno vissuto il loro momento alla Chiesa del Gesù e poi si sono uniti alla processione.

In Cattedrale il cardinal Bagnasco ha invitato tutti ad amare intensamente l'Eucaristia, e ha invitato tutti a partecipare al prossimo Congresso Eucaristico, che si terrà nella nostra città da giovedì 15 a domenica 18 settembre.

Grazie Signore per questo momento di fede e di amore a te!

Vedi tutte le foto della processione.

Consegnate le vesti ai portatori della Madonna

Share/Save/Bookmark

Veste portatori MadonnaOggi alla Messa delle 11 abbiamo consegnato la veste ai portatori della Madonna.

Tutti gli anni viviamo questo piccolo rito, perché la processione e il servizio relativo non può essere disgiunto dall'Eucaristia celebrata nella comunità parrocchiale.

Le vesti vengono benedette e asperse con l'acqua benedetta, e quindi consegnate ai portatori a uno a uno.

Questa sera alle 20,30 inizieremo con i Vespri, e poi, se il Signore vuole – il tempo è brutto – usciremo per la processione. Vi aspettiamo tutti!!!

Grazie Signore per questi fratelli che si mettono al tuo servizio!

La Madonna addobbata per dopodomani!

Share/Save/Bookmark

Addobbo Madonna 2016-05-27--19.29.30

Questa sera un gruppetto di persone in gambissima ha portato a termine l’addobbo della cassa della Madonna per la processione di domenica sera.

Addobbo Madonna 2016-05-27--21.53.52Grazie ai fiori forniti dai parrocchiani e al verde portato da una catechista, le mani d’oro delle fioriste hanno realizzato l’opera d’arte.

Ci sono volute parecchie ore di lavoro, e, come potete vedere dalla stanchezza che traspare dalle foto, il lavoro è stato duro. Ma l’amore al Signore e alla sua santissima madre l’hanno reso leggero.

Grazie Signore perché distribuisci doni meravigliosi nella nostra comunità parrocchiale!

 

Grandinata di maggio!

Share/Save/Bookmark

Grandinata 2016-05-23--12.42.01Oggi nel mezzogiorno abbiamo avuto una bella grandinata!

Il campetto si è vestito di bianco, come potete vedere!

Fortunatamente il tempo ha volto abbastanza alla svelta verso il bello!

Secondo turno delle prime Comunioni!

Share/Save/Bookmark

prime-comunioni-2016-05-22-11-51-10Abbiamo avuto oggi il secondo turno delle prime Comunioni, dedicato ai bambini preparati da Rino e Pina: Aurora, Daniel, Laura, Simone, Ánthony, Arianna, Daniel, Sasha.

Hanno vissuto questo momento con gioia, accompagnati dall’affetto delle loro famiglie.

Tutta la comunità parrocchiale è nella gioia in momenti come questo!

Grazie Signore per i nostri bambini e per il passo che hanno fatto!

Vedi tutte le foto dei due turni.

Il battesimo di Ánthony

Share/Save/Bookmark

Battesimo Anthony Ramírez 2016-05-21--18.55.31Oggi Ánthony ha ricevuto il Battesimo. Maribel e César, i suoi genitori, lo hanno accompagnato, e i suoi padrini hanno testimoniato per lui e si sono impegnati a sostenerlo nel cammino di fede.

Domani Ánthony riceverà la Prima Comunione, insieme ai suoi compagni di catechismo.

Grazie Signore per il dono della vita nuova che hai fatto a questo bambino, e grazie perché domani ti riceverà in alimento nell'Eucaristia!

Share/Save/Bookmark

giubileo-catechismo-2016-05-21-15-41-17Oggi in centro si è svolto il Giubileo dei ragazzi del catechismo e delle loro famiglie per l'Anno Santo straordinario della Misericordia voluto da Papa Francesco.

Eravamo circa 7.000 tra giovani, genitori, educatori e catechisti. Una grande festa per Gesù!

giubileo-catechismo-2016-05-21-15-39-52Ognuno di noi aveva un foulard colorato, segno di appartenenza ad un gruppo di catechismo: giallo per i bambini in preparazione alla Prima Comunione, azzurro per i bambini che hanno fatto la Comunione e post Comunione, e rosso per i ragazzi della Cresima.

Ogni gruppo era diviso da striscioni che portavano le scritte: Dio è amore – Dio ti ama – Dio è misericordia.

Dalla nostra Parrocchia è partito un bel gruppo di bambini, di genitori e di catechiste, e siamo arrivati ai giardini della Stazione Brignole, dove c’era una fiumana di persone provenienti dalle altre parrocchie. Ognuno aveva costruito secondo la propria fantasia un simbolo con messaggi da donare alle persone lungo il percorso. Noi abbiamo consegnato cuori in segno dell’Amore di Dio, orme di piedi in segno del nostro cammino, e colombe bianche simbolo dello Spirito Santo.

La processione è stata un’esplosione di gioia a testimonianza dell’Amore di Dio e della Sua Misericordia, e una gioia così grande non la si poteva tenere per noi, così abbiamo voluto donarla anche agli altri.

In Via XX Settembre abbiamo sventolato i foulard colorati, gli striscioni, e mentre camminavamo intonavamo canti festosi! La nostra Parrocchia aveva uno striscione che riportava il nome, molto bello e colorato. L’ha preparato il gruppo dei cresimati.

giubileo-catechismo-2016-05-21-16-54-12In Piazza Matteotti siamo stati accolti da don Roberto, un giovane curato che ha animato un momento gioioso di canto e balli. Poi è iniziata la Messa, che è stata presieduta dal nostro arcivescovo, il card. Angelo Bagnasco. Nell'omelia il vescovo ha sottolineato l’importanza di tre parole: miracolo, capolavoro, insieme: “Noi siamo il miracolo di Dio, del Suo Amore, un capolavoro di bontà e bellezza, non da soli, ma insieme”. Dobbiamo camminare insieme, ha detto il cardinale, nelle nostre famiglie, insieme ai papà e alle mamme, e ha messo in risalto l’importanza dei nonni, che ha definito una grazia. Dobbiamo camminare insieme anche nelle comunità parrocchiali. Ha concluso dicendo: “Voi siete un grande messaggio, un sorriso, una luce. Voi con le vostre famiglie e le vostre comunità cristiane”.

Finita la Messa, ci siamo avviati in processione per attraversare la Porta Santa. Questo passaggio, non è soltanto un rito: attraversare la “Porta”, che rappresenta Gesù, è passare dal peccato alla grazia, ed è l’impegno di testimoniare sentimenti di misericordia, compiendo opere concrete di aiuto e perdono.

La Notizia buona che questo Giubileo vuol gridare al mondo, come abbiamo fatto, è: Gesù ci ama! Alleluia!

Grazie Gesù, del Tuo Amore!

Vedi tutte le foto dell’attività.

Share/Save/Bookmark

cpm-2016-05-20-21-51-45Questa sera abbiamo concluso il corso prematrimoniale!

Lo hanno frequentato due coppie fantastiche che si sposeranno presto: Josthin e Carolina, e Alessandro e Veronica.

L’ultimo incontro è consistito praticamente nella cena ricca di buoni manicaretti preparati dall’equipe e dalle coppie!

cpm-2016-05-20-21-41-43La gioia delle due coppie è stata anche completata dalla presenza di Emily, la bambina di Carolina e Josthin, una bimba generosa di baci affettuosi!

Nel corso abbiamo sperimentato la presenza del Signore: lo abbiamo sentito ancora una volta in mezzo a noi, e ci ha permesso di trasmettere, sotto la sua guida, la nostra esperienza di coppie già sposate da tempo.

Come sempre grazie Signore per questi momenti felici e ricchi di sentimenti veri per la formazione di nuove famiglie all’interno della comunità cristiana.

Un abbraccio a tutti!

Vedi le altre foto dell’ultima serata.

Andrea è stato ordinato diacono!

Share/Save/Bookmark

ordinazione-carcasole-2016-05-15-17-01-08Oggi il cardinale Angelo Bagnasco ha ordinato diacono Andrea Carcasole in cattedrale.

Andrea è l’unico seminarista ad essere ordinato quest’anno. Con gioia riceviamo questo dono dal Signore!

Tra un anno, a Dio piacendo, sarà ordinato presbitero.

Andrea, ti accompagniamo con la preghiera!

Vedi tutte le foto della celebrazione.