S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Contributi del giorno domenica 12 Luglio 2009

Share/Save/Bookmark

Campo_San_Giacomo_tutti-2009-07-10--10.26.09Abbiamo terminato il campo estivo dei bambini delle elementari e delle medie a San Giacomo di Roburent.

L’abbiamo cominciato domenica 5 luglio. I bambini si sono radunati in oratorio, dove è stata consegnato loro l’abbigliamento della loro squadra, e insieme abbiamo celebrato l’Eucaristia festiva in parrocchia.

A San Giacomo il clima ci ha accompagnato abbastanza: qualche giorno di pioggerellina, ma in generale tempo buono e fresco.

Campo_San_Giacomo_gita-2009-07-10--11.09.08Una mezza giornata l’abbiamo dedicata alla gita alla Roccia dell’Aquila, un posto panoramico dal quale si domina la vallata e in particolare il paese di Roburent.

Tutti gli altri giorni giochi a stecca! Le cinque squadre dei gialli, rossi, verdi, blu e neri hanno gareggiato con il massimo dell’impegno. La gara a punti è stata vinta dai neri.

Superbo l’impegno degli animatori: Matteo (gialli), Daniele (neri), Simone (Rossi), Ornella (blu), Giulia (verdi): hanno affiancato i capi squadra e sono stati preziosi collaboratori dell’equipe degli educatori: Martino e Silvana, Stefano, Paola e Francesco. A ciascuno di essi un complimento generoso, perché si sono dati ai ragazzi senza risparmiarsi in nulla!

Campo_San_Giacomo_fuoco-2009-07-05--22.22.56Tutte le sere, l’esperienza del fuoco, accompagnato da giochi e scherzi, canti e preghiera.

Con la preghiera iniziavamo anche tutte le giornate, nella lode, aiutati dai salmi o da altre preghiere bibliche.

Ogni giornata era scandita da un tema di formazione umana e cristiana: la vita come dono, la famiglia, la chiesa e la parrocchia, la Riconciliazione, l’Eucaristia, Maria. Affidiamo al Signore il lavoro fatto, è un seme gettato che non mancherà di germinare!

Campo_San_Giacomo_tutti-2009-07-12--12.50.13Oggi, ultimo giorno di campo, abbiamo accolto i genitori dei bambini, e con loro abbiamo vissuto l’Eucaristia festiva e la premiazione delle squadre e dei ragazzi. Come ho già detto, hanno vinto, in maniera meritata, i neri.

Campo_San_Giacomo_premiazione-2009-07-12--12.34.37La mascotte del campo era quest’anno Giacomo, un bambino di 6 anni, il più piccolo ma anche il più lesto nei giochi!

Adesso la sfida è quella di continuare il lavoro educativo durante l’anno, in oratorio. Ti chiediamo aiuto Signore, e siamo certi che non ci lascerai soli in questo impegno.

E grazie, Signore, per tutto quello che abbiamo potuto vivere al campo!

il sito ospita anche una ricca selezione di foto di vari momenti del campo. Buona visione!

Un commento

  1. Avatar Sr. Teresa ha detto:

    DOLCI RICORDI!!!! Anch’io ho fatto le mie prime esperienze di campi estivi a S. Giacomo. Ma quanti eravate???? La metà di 1000!!!! BRAVISSIMI!!!