S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Contributi con l'argomento Prima Riconciliazione

Share/Save/Bookmark

ritiro-prima-riconciliazione-2016-03-06-17-19-25Oggi pomeriggio si è svolto il ritiro in preparazione alla Prima Riconciliazione per i bambini della 3° classe.

All’inizio abbiamo provato i canti e don Paolo ha guidato la preghiera iniziale.

ritiro-prima-riconciliazione-2016-03-06-15-20-44Poi Lina, una catechista, ha mostrato il video sul pinguino colorato, e ne ha spiegato il significato collegandosi alla parabola del Padre Misericordioso e introducendo le altre due parabole simili (pecorella e moneta). Dopo i bambini hanno fatto merenda.

ritiro-prima-riconciliazione-2016-03-06-16-03-08La parte seguente del ritiro si è svolta in chiesa, ed è consistita nella spiegazione concreta, fatta con scenette esemplificative, di come ci si confessa. Io ho fatto la confessione “ben fatta”. Caterina ha fatto la confessione di una penitente “timorosa e agitata”, Lina quella “frettolosa, non preparata, superficiale” e Rina quella “non pentita”. I bambini, guidati da d. Paolo, hanno capito dove si è sbagliato nelle confessioni non ben fatte.

ritiro-prima-riconciliazione-2016-03-06-17-14-12Alla fine in salone si è fatto un gioco a quiz in tre squadre su domande riguardanti la Prima Confessione. Tutti si sono divertiti!

Abbiamo concluso il ritiro con la premiazione delle squadre e con la preghiera finale.

Domenica prossima i bambini avranno la celebrazione della Prima Riconciliazione. Li accompagniamo a quel momento con la nostra preghiera!

Grazie Signore per questi bambini e per il cammino che stanno facendo!

Vedi tutte le foto del ritiro.

Prima Riconciliazione

Share/Save/Bookmark

prima-riconciliazione-2015-03-21-11-19-07Questa mattina abbiamo celebrato con i bambini di terza la Prima Riconciliazione.

Le catechiste hanno accolto i bambini con un lumino acceso in mano, segno che si erano confessate. I bambini dopo aver fatto il segno della croce e la genuflessione sono stati accompagnati  dai loro catechisti verso il fonte battesimale, dove c’era un cartellone su cui hanno apposto le gocce d'acqua con scritti i loro nomi. Questo gesto ricorda che con il Battesimo siamo uniti a Gesù e facciamo parte della famiglia di Dio, la Chiesa. Ognuno di loro ha indossato una mantellina di colore viola che al momento della confessione sarebbe divenuta bianca.

prima-riconciliazione-2015-03-21-09-41-31Dopo la lettura del Vangelo, due catechiste, Vincenza e Anna, hanno aiutato i bambini a mettere a fuoco le loro mancanze leggendo le domande dell'esame di coscienza. Ad ogni peccato veniva apposta al corpo del Crocifisso una goccia di sangue, segno della sofferenza di Gesù per i nostri peccati. Don Paolo ha ricordato brevemente come ci si confessa, e sono iniziate le confessioni individuali. I bambini sono stati molto bravi e attenti. La prima riconciliazione è per loro una grande emozione, è l’incontro con Gesù che, come Padre misericordioso, aspetta tutti a braccia aperte!

Ogni bambino che si è confessato è tornato al suo posto con la mantellina diventata bianca perché purificato dal peccato, ha acceso il lumino e applicato un fiore sul corpo di Gesù, al posto delle gocce di sangue, segno che la sofferenza di Gesù in croce ha avuto il suo frutto.

Nel tempo in cui i bambini si confessavano, Rino ed io abbiamo cercato di mantenere l’atteggiamento di preghiera alternando canti, invocazioni e storielle per far comprendere meglio il sacramento che si stava celebrando.

Finite le confessioni, guidati da don Paolo, abbiamo ringraziato il Signore e gli abbiamo chiesto di guidare ogni giorno il nostro cammino e di aiutarci a vivere secondo i suoi insegnamenti.

Grazie Signore perché hai donato il tuo perdono a questi bambini! fa’ che anche noi adulti impariamo a chiederti perdono ogni giorno e ritroviamo sempre la gioia di riconciliarci con te.

Dopo la celebrazione, la festa in salone, perché “c’è gioia in cielo per un solo peccatore che si converte”.

Vedi tutte le foto del bel momento.

Share/Save/Bookmark

ritiro-prima-riconciliazione-2015-03-15-15-42-17Questo pomeriggio noi catechisti ci siamo ritrovati con i bambini di terza per il ritiro in preparazione alla prima riconciliazione.

Subito abbiamo accolto i bambini, che sono giunti numerosi, quasi tutti hanno partecipato, poi abbiamo cominciato con i canti, introducendo subito dopo il Vangelo. Il brano di Vangelo parlava dell'apparizione di Gesù risorto la sera di Pasqua: apparso hai suoi discepoli dice loro: “Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete non saranno perdonati”.

Dopo un breve commento del don abbiamo visto una presentazione intitolata “Il Pinguino colorato”: i bambini, molto partecipi del racconto, hanno risposto con attenzione alle domande fatte loro, collegandosi quasi automaticamente alla parabola del padre misericordioso, della pecorella smarrita e della moneta perduta.

Il canto “Grandi cose” è stata distribuita la merenda.

Il momento seguente è stato svolto in chiesa: davanti al confessionale sono stati presentati degli esempi pratici di confessione, un primo esempio di confessione modello e tre carenti sotto vari aspetti; anche qua la partecipazione dei bambini al rispondere alle domande è stata sentita.

ritiro-prima-riconciliazione-2015-03-15-17-01-59Ritornati nelle salette, i bambini si sono cimentati in un gioco a quiz sul tema della confessione.

Il ritiro si è concluso con la preghiera finale e il canto. Poi la premiazione delle squadre in cui i bambini erano divisi.

Ringraziando tutti i genitori e i bambini che hanno partecipato, rinnoviamo l’invito per sabato 21 alle ore 9.00 per la celebrazione della Prima riconciliazione.

Grazie Signore per questo bel ritiro!

Vedi tutte le foto del ritiro.

La celebrazione della prima Riconciliazione

Share/Save/Bookmark

prima_riconciliazione_2014-04-12-15-44-55Oggi i bambini di terza elementare si sono accostati per la prima volta al Sacramento della Riconciliazione.

Don Paolo e le catechiste hanno accolto i bambini al fondo della chiesa con un lumino acceso in mano, segno che si sono riconciliate con Dio.

I bambini,  entrati  in chiesa, si sono recati dal fonte battesimale accompagnati dalle catechiste; hanno scritto i loro nomi su delle  gocce d'acqua che sono state attaccate  su un cartellone. Lì vicino al fonte battesimale Caterina e Lina  hanno consegnato ai bambini un lumino spento, segno che il peccato ha spento la luce dell'amore di Dio in loro. Quindi hanno messo loro delle mantelline viola.

Poi il Sacerdote ha  iniziato la celebrazione col segno di croce, la lettura del Vangelo e una breve omelia.

Finita l’omelia don Paolo ha letto i dieci comandamenti insieme a Fina e Teresa che si sono alternate a leggere le domande dell'esame di coscienza: nel frattempo Rosanna e Vittoria hanno ad ogni peccato appiccicato al corpo di Gesù crocifisso posizionato ai piedi dell'altare delle goccie di sangue.

Durante le confessioni individuali sono stati fatti canti e invocazioni, e sono state lette e meditate alcune storielle. Rina si è dedicata ai  canti e alle spiegazioni delle storielle, Caterina invece si è occupata di far vedere le diapositive e di leggere  le storielle.

Al termine di ogni confessione individuale il Sacerdote ha rovesciato la mantellina al bambino dal lato bianco, segno della purificazione ottenuta da Dio; ha acceso il lumino che era spento, e ogni bambino lo ha deposto per terra  vicino al fonte battesimale; il bambino si avvicinava poi al crocifisso, a cui attaccava un fiore sopra una goccia di sangue.

Terminate le confessioni i bambini e i genitori hanno letto alcune preghiere di ringraziamento, e don Paolo ha concluso con la preghiera finale e la benedizione.

prima_riconciliazione_2014-04-12-16-05-56Terminata la celebrazione ci siamo recati in salone per un momento di festa, perché ogni confessione è la festa del perdono.

prima_riconciliazione_2014-04-12-16-24-09Grazie Signore per questo momento di gioia vissuto con te. Grazie per questi bambini e i loro genitori, così disponibili e collaborativi. Grazie a tutte le catechiste che, come sempre, hanno svolto tutto in maniera stupenda e con tanto amore. Un grazie particolare a don Paolo che ci guida sempre in modo meraviglioso.

Vedi le foto di questo bel momento. La maggior parte si riferiscono al momento di festa in salone.

Share/Save/Bookmark

ritiro_prima_riconciliazione_2014-04-06-16-35-46Abbiamo vissuto oggi con i bambini del catechismo di terza elementare il ritiro in preparazione alla Prima Riconciliazione.

ritiro_prima_riconciliazione_2014-04-06-14-57-55I bambini sono stati accolti dalle catechiste nel salone parrocchiale, e, come sono arrivati tutti, l’inizio insieme a don Paolo nella sala video per  iniziare.

Dopo la preghiera e il canto “Purificami o Signore”, alcuni di loro hanno letto delle invocazioni. C’era silenzio ed erano attenti e molto concentrati.

Lina ha poi  guidato l’attività basata su una presentazione simile alla parabola del Padre Misericordioso, e ha introdotto le altre due parabole della misericordia.

ritiro_prima_riconciliazione_2014-04-06-14-55-47Dopo la merenda, don Paolo ha spiegato in modo dettagliato come va fatta la confessione, poi le loro catechiste Teresa e Vittoria, Fina e Rosanna li hanno divisi, formando tre squadre per il gioco a quiz sul Sacramento della Penitenza. Ovviamente alle squadre sono stati dati dei punteggi sia per il comportamento che per la preparazione, ma è stato bellissimo poter premiare tutte e tre le squadre arrivate pari!!
Subito dopo si sono cimentate nel ruolo di “attrici” tre catechiste: Anna, Rosanna e Rina, che con la loro interpretazione degli esempi pratici di confessione hanno reso più facile la comprensione e l’importanza di fare una buona confessione.

ritiro_prima_riconciliazione_2014-04-06-16-40-45

Con la preghiera finale e il canto “Ti ringrazio” il ritiro si è concluso.

Signore, credo che questi bambini abbiano capito l’importanza di incontrarti nel Sacramento della Riconciliazione, e che tu sei buono e ci perdoni sempre!

Grazie Gesù per don Paolo, i loro genitori e  le catechiste che li hanno preparati!

Vedi tutte le foto del ritiro.

Prima Riconciliazione!!

Share/Save/Bookmark

Prima_Riconciliazione_2013-04-20--15.53.07Abbiamo vissuto oggi con i bambini del catechismo di terza elementare la Prima Riconciliazione, la festa del perdono.

Questa tappa è un momento importante nel cammino dell'iniziazione cristiana che i bambini vivono e che li porta alla Prima Comunione (in quarta) e alla Cresima (all’inizio della terza media).

I bambini si erano preparati con il ritiro di domenica 14, che è giunto al termine di una preparazione approfondita del significato del Sacramento e di come lo si celebra.

Prima_Riconciliazione_2013-04-20--15.52.52La celebrazione odierna è stata marcata da vari segni:

Ora il compito di tutta la comunità parrocchiale è quello di aiutarli a non dimenticare questo Sacramento grande e bello!

Grazie, Signore, perché hai fatto sperimentare il tuo perdono e la tua misericordia ai nostri bambini!

Share/Save/Bookmark

ritiro_prima_riconciliazione_2013-04-14-16-42-58Oggi pomeriggio abbiamo vissuto, con i bambini di terza elementare, il ritiro in preparazione alla prima Riconciliazione.

I bambini sono arrivati verso le 14,30, e tutto il ritiro si è svolto tra vivaci video, condivisioni, merenda e spiegazioni.

I bambini sono abbastanza preparati e coscienti del fatto che si preparano a celebrare un sacramento ben importante.

ritiro_prima_riconciliazione_2013-04-14-14-54-36Le catechiste hanno partecipato attivamente, ognuna svolgendo il proprio compito con passione; queste catechiste sono un tesoro importante della nostra parrocchia!!!!

Per le catechiste e per questi bambini, e per tutti quelli che hanno aiutato: Grazie Signore!

Vedi tutte le foto del ritiro.

La Prima Riconciliazione, festa del perdono

Share/Save/Bookmark

prima_riconciliazione_2012-03-31-16-10-36Abbiamo vissuto oggi con i bambini del catechismo di terza la Prima Riconciliazione, la festa del perdono.

Questa tappa è un momento importante nel cammino dell'iniziazione cristiana che i bambini vivono nel percorso catechistico, ed è preludio alla Prima Comunione, che sarà l’anno prossimo.

I bambini si erano preparati con il ritiro di domenica 25 marzo, e con le loro catechiste hanno portato avanti una preparazione approfondita del significato del Sacramento e di come lo si celebra.

La celebrazione di oggi è stata marcata da vari segni:

Ora il compito di tutta la comunità parrocchiale è quello di aiutarli a non dimenticare questo Sacramento grande e bello!

Grazie, Signore, perché hai fatto sperimentare il tuo perdono e la tua misericordia ai nostri bambini!

Vedi le altre foto dell’evento.

Share/Save/Bookmark

ritiro_prima_riconciliazione_2012-03-25-14-32-59Il ritiro in preparazione alla prima Riconciliazione di questo pomeriggio è stato intenso e fruttuoso.

I bambini sono arrivati verso le 14,30, e tutto il ritiro si è svolto tra vivaci video, condivisioni, merenda e spiegazioni.

ritiro_prima_riconciliazione_2012-03-25-14-56-54Devo dire che trovo questi bambini abbastanza preparati, e coscienti del fatto che si preparano a celebrare un sacramento ben importante. Mi sembra che abbiano abbastanza chiaro il senso del peccato e cosa significa essere pentiti.

Le catechiste hanno partecipato attivamente, ognuna svolgendo il proprio compito con passione; queste catechiste sono un tesoro importante della nostra parrocchia!!!!

Verso le 16,30 sono venuti i genitori dei bambini, e con loro ha fatto una franca chiacchieratina don Emanuele, il curato della parrocchia di San Teodoro.

Per le catechiste e per questi bambini, e per tutti quelli che hanno aiutato: Grazie Signore!

Vedi tutte le foto del ritiro.

Prime Riconciliazioni

Share/Save/Bookmark

Il catechismo di terza elementare prevede la tappa della prima Riconciliazione, che costituisce l'iniziazione al Sacramento della Penitenza.

I bambini si erano preparati con il ritiro di sabato 7 maggio, e con le loro catechiste hanno portato avanti una preparazione approfondita del significato del Sacramento e di come lo si celebra.

La celebrazione di oggi è stata guidata da don Emanuele, il vice parroco di San Teodoro; vari sacerdoti del vicariato si sono resi disponibili per le confessioni individuali.

La celebrazione prevedeva vari segni, tra cui la riaccensione della propria candela, segno della vita di Cristo risorto, la trasformazione dei chiodi della passione di Gesù in fiori, e il rovesciamento di una mantellina viola per farla diventare bianca.

Ora il compito di tutta la comunità parrocchiale è quello di aiutarli a non dimenticare questo Sacramento grande e bello!

Grazie, Signore, perché hai fatto sperimentare il tuo perdono e la tua misericordia ai nostri bambini!

Share/Save/Bookmark

Oggi pomeriggio abbiamo vissuto con gioia il ritiro in preparazione alla Prima Riconciliazione dei bambini di terza elementare.

Il ritiro si è svolto nei locali della parrocchia, alternando momenti ludici e formativi, con un ottimo equilibrio che non ha stancato i bambini. I catechisti hanno dato del loro meglio, e ognuno ha contribuito a che il momento si svolgesse in maniera serena.

Sono orgoglioso dei nostri catechisti, e ringrazio il Signore che li ha donati alla nostra comunità.

Un commento

  1. caterina castagnola ha detto:

    E’ stato veramente un bel momento. I bambini erano interessati e attenti. Grazie Signore!:)

Prime Riconciliazioni = Festa del Perdono

Share/Save/Bookmark

Abbiamo celebrato oggi pomeriggio con i bambini di terza elementare la Prima Riconciliazione, la Festa del Perdono.

Avevamo preparato questo momento con il ritiro, e ora non rimaneva che celebrare il grande Sacramento del Perdono.

Alcuni gesti hanno aiutato i bambini a vivere intensamente questo momento:

  • All’entrata i bambini hanno ricevuto un lumino spento, perché il nostro peccato spegne la luce della grazia di Dio accesa in noi il giorno del nostro Battesimo.
  • Al momento dell’esame di coscienza, alcuni chiodi venivano posti nelle piaghe del Crocifisso, per capire che i nostri peccati di oggi sono anch’essi causa di sofferenza per Gesù.
  • Dopo aver ricevuto il perdono ogni bambino ha trasformato un chiodo in un fiore, e il crocifisso ne è uscito completamente rifiorito: confessare i nostri peccati dà sollievo non solo a noi, ma anche a Gesù.
  • Ad ogni bambino è stato acceso il lumino dal sacerdote che li ha confessati, perché con il perdono la nostra vita ridiventa bella e luminosa; il bambino ha poi portato il lumino al fonte battesimale.

Dopo le confessioni individuali vari bambini hanno spiegato ai genitori lì presenti il significato dei vari elementi, ad edificazione di tutti.

Una bella festa. Grazie, Signore!

Ritiro in preparazione alla Prima Riconciliazione

Share/Save/Bookmark

Nel pomeriggio i bambini di terza elementare e i loro genitori hanno vissuto la preparazione alla Prima Riconciliazione.

Nella cornice del convento di San Francesco da Paola abbiamo vissuto un momento di formazione, di verifica e di annuncio.

Bella la partecipazione di tutti.

Grazie, Signore!

Prima Riconciliazione

Share/Save/Bookmark

Prima_Riconciliazione-2009-05-30--11.28.22.jpgStamattina abbiamo vissuto il bel momento della Prima Riconciliazione dei bambini del catechismo di terza elementare.

Le catechiste li hanno preparati magnificamente a questo sacramento. Domenica scorsa abbiamo avuto il ritiro finale, poi l’esamino, dove ho potuto prendere atto del fatto che le idee erano sufficientemente chiare.

La celebrazione, iniziata alle 10 di mattina, si è svolta nella semplicità, ma con gesti molto significativi:

  • all’inizio abbiamo insieme ricordato il nostro battesimo;
  • il vangelo che si è letto è quello della crocifissione di Gesù;
  • mentre si leggeva l’esame di coscienza, ad ogni peccato che si menzionava due catechiste infiggevano un chiodo in un crocifisso attaccato a un lastra di polistirolo

Durante le confessioni bambini e genitori hanno visto un video sulle parabole della misericordia, che ha aiutato a mantenere l’attenzione e lo spirito di preghiera.

Prima_Riconciliazione-2009-05-30--15.06.16.jpgÈ stato valorizzato poi il perdono ricevuto nella confessione individuale:

  • ogni bambino che si confessava ha ricevuto un crocifisso, da indossare l’anno prossimo sul vestito della Prima Comunione;
  • gli è stato dato un lumino, da accendere al cero pasquale e da porre accanto al fonte battesimale, come segno della grazia di Dio ritrovata;
  • gli è stato consegnato un fiore fatto con il cartoncino: aiutato dalle catechiste ha tolto un chiodo e l’ha sostituito con il fiore.

Dopo la celebrazione, un aperitivo in salone ha fatto capire ai bambini che quando ci riconciliamo il Padre fa festa con noi e per noi.

E tutti i bambini sono rimasti contenti del bel momento vissuto. Grazie, Signore! E grazie anche a voi, mie fantastiche catechiste!!!!

Vedi tutte le foto della Prima Riconciliazione.

Puoi anche scaricare il testo della celebrazione da Qumran.

3 Commenti

  1. maria luigia ha detto:

    sono una catechista di 4 elementare e in preparazione della prima confessione..molto bella il simbolo dei chiodi e fiori.vi chiedo un favore avete altri consigli da dare,ne sarei veramente felice..un abbraccio maria luigia

  2. giusy ha detto:

    Ciao Don Paolo! Bella L’idea dei fiori sulla croce! La mia bambina di cinque anni ha disegnato per me (senza motivo) una croce piena di fiori,per me è stato il regalo più grande: Gesù mi ha “parlato” attraverso lei.Mi trovo per caso su questo sito,cercavo idee fresche ed originali per la prima riconciliazione dei ragazzi, sono felice di averti “incontrato” un abbraccio Giusy.