S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Contributi con l'argomento Pellegrinaggi

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio-vicariale-guardia-2016-06-18-12-17-28Le nostre parrocchie del vicariato di S. Teodoro hanno vissuto oggi l’annuale pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia.

L’appuntamento era al santuario alle 10: parte è arrivata in pullman e parte con mezzi propri, mentre con un gruppi di coraggiosi siamo andati a piedi lungo il percorso verde della ex guidovia. Così alle 10,30 abbiamo celebrato il rito dell’entrata nella porta santa, e a seguire la S. Messa.

Il pranzo insieme, al sacco, è stato un momento bello: lo scambio di idee, e anche l’assaggiare gli uni i cibi degli altri!

Verso le 14,30 ci siamo ritrovati nella cappella invernale del Santuario per un momento di adorazione eucaristica e meditazione: il tema era quello del prossimo congresso eucaristico: “L'Eucaristia forza della missione”.

Grazie Signore per questo bel momento di Chiesa!

Vedi tutte le foto.

In pellegrinaggio a Medjugorje

Share/Save/Bookmark

medugorje-2015-08-05-11-49-04I giorni scorsi ho partecipato a un pellegrinaggio a Medjugorje, dal 1º agosto fino ad oggi, in concomitanza con il Festival dei Giovani.

Erano con me alcuni parrocchiani, con i quali abbiamo condiviso la bella esperienza.

Grazie Signore per questa opportunità di vivere giorni intensi di fede e di preghiera.

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.

Il pellegrinaggio alla Guardia

Share/Save/Bookmark

Guardia 2015-07-04--08.01.53Questa mattina, come ogni primo sabato del mese, abbiamo partecipato al pellegrinaggio diocesano alla Guardia.

Il cardinale arcivescovo ha presieduto la recita del rosario e la S. Messa che ne è seguita nel santuario.

Eravamo presenti un discreto gruppetto, e abbiamo vissuto la cosa in spirito di profonda fede e di preghiera.

Grazie Signore per questa occasione di pregare con tanti fratelli e sorelle della nostra Diocesi!

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio-vicariale-guardia-2015-06-21-15-20-44Abbiamo vissuto oggi il consueto pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia con le altre parrocchie del nostro vicariato.

La mattinata è stata dedicata ad ascoltare la testimonianza di una religiosa, suor Alessia, che ha condiviso l’esperienza della sua vocazione alla vita consacrata.

pellegrinaggio-vicariale-guardia-2015-06-21-14-13-12Il pranzo insieme, al sacco, è stato un momento bello: lo scambio di idee, e anche l’assaggiare gli uni i cibi degli altri!

pellegrinaggio-vicariale-guardia-2015-06-21-14-29-51Verso le 14 ci siamo stretti attorno a don Federico Rebora, il parroco di S. Benedetto, che in quest’anno celebra 65 anni di ordinazione; abbiamo festeggiamo anche il neo ordinato don Massimo Dellera: questi ha anche presieduto l'Eucaristia che ha concluso il pellegrinaggio.

Della parrocchia c’eravamo una trentina: una parte ha potuto godersi tutto il pellegrinaggio, un’altra parte – compreso il sottoscritto – soltanto dal pranzo; altri ancora sono giunti per la S. Messa.

Grazie Signore per questo momento di Chiesa!

Vedi tutte le foto.

Un commento

  1. francesco balzano ha detto:

    Sono un vecchio ex parrocchiano de San Giuseppe al Lagaccio chierichetto aspirante GIAC e Azione Cattolica.Ero chierichetto fin dai tempi di Don Panfietti ed ero in sacrestia quando il curato Don Alfredo ne constatò la morte ed andai sul campanile a suonare le campane.ho continuato a frequentare con Don Dino e Don Adriano fino a che non ho cominciato a navigare e poi mi sono trasferito a Milano dove ancora vivo.
    Ho giocato a pallone in quel campo che ora vedo restaurato:allora c’erano ancora le macerie dell’asilo bombardato ed il pallone si perdeva in mezzo ai ruderi.
    mi ha fatto piacere constatare una comunità viva ed attiva.
    Con affetto
    Franco

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio-sindone-2015-06-11-10-50-52Oggi la nostra comunità parrocchiale ha trascorso una giornata in cammino: siamo stati, infatti, in pellegrinaggio all’ostensione della sacra Sindone e ai luoghi di san Giovanni Bosco.

pellegrinaggio-sindone-2015-06-11-11-18-37Abbiamo raggiunto Torino in pullman e, prima di recarci al Duomo, siamo passati da Valdocco per visitare la basilica di Santa Maria Ausiliatrice, nel luogo in cui don Bosco ha iniziato la sua opera e dal quale si è diffusa nel mondo l’opera missionaria dei salesiani. Abbiamo potuto visitare anche la cripta della basilica, nella quale sono custodite due preziose reliquie: una piccola croce di legno, inserita dentro una croce più grande, che sarebbe un pezzo della Croce di Gesù; e un’ampolla, posta alla sua base, che conterrebbe alcune gocce del Sangue di Gesù.

pellegrinaggio-sindone-2015-06-11-16-03-10Dopo il pranzo al self-service abbiamo camminato lungo il percorso sindonico che porta al luogo dell’ostensione, all’interno del Duomo. In silenzio, per alcuni minuti, abbiamo contemplato, pregato e meditato di fronte al mistero racchiuso e impresso nella Sindone. Ogni dettaglio – dalle ferite dovute ai colpi di flagello ai rivoli di sangue sulla fronte e sulla nuca causati dalla pressione di aculei, dai segni delle percosse alla ferita al costato e al sangue fuoriuscito dai fori dei chiodi piantati nei polsi e nei piedi – ci parla della crocifissione di Gesù e, per chi crede, della sua passione, morte e risurrezione!

Grazie, Signore Gesù, per questo momento di vita comunitaria che ci ha visto camminare insieme nel Tuo nome.

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio!

Pellegrinaggio parrocchiale a Lourdes

Share/Save/Bookmark

lourdes-2014-10-05-12-03-18Siamo tornati questa sera dall’annuale pellegrinaggio parrocchiale a Lourdes.

Eravamo una quarantina, con una bella rappresentanza della comunità di Pizzo Calabro.

Le giornate si sono svolte come gli altri anni:

lourdes-2014-10-04-12-08-40Vari pellegrini hanno fatto il bagno alle piscine nell'acqua di Lourdes.

Parecchi hanno celebrato il sacramento della Riconciliazione, sacramento della rinascita spirituale nella misericordia del Salvatore.

Durante il viaggio di ritorno, in pullman, abbiamo dedicato un tempo a condividere, in clima di preghiera reciproca, quanto vissuto a Lourdes. Molti hanno ringraziato il Signore e la sua santissima Madre per i momenti belli vissuti. Molti hanno confidato di aver vissuto momenti di particolare gioia, e la grazia del bagno alle piscine. Teresa e Franco hanno ricevuto un grande ringraziamento per l’organizzazione e la direzione del pellegrinaggio, che è stato realmente un grande dono per tutti.

Di cuore, quindi: grazie, Signore!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.

A Medjugorje

Share/Save/Bookmark

Medjugorje 2014-08-06--10.15.59I giorni scorsi non eri in parrocchia, ho partecipato a un pellegrinaggio Medjugorje.

Siamo stati dal primo d'agosto fino ad oggi, partecipando al Festival dei Giovani.

Il pellegrinaggio si è concluso con l’ascesa al Kricevac, la collina sulla quale nel 1933 la gente del paese ha eretto una grande croce in ricordo dei 1900 anni della redenzione.

Grazie Signore per questa opportunità di vivere giorni intensi di fede e di preghiera.

Pellegrinaggio vicariale alla Guardia

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2014-06-15-16-09-54Anche quest’anno l’anno pastorale delle parrocchie del vicariato si è concluso con il pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia.

Il pellegrinaggio ha avuto inizio verso le ore 10,30 e si è concluso per le 16,30. È stato articolato in due momenti:

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2014-06-15-13-47-13La nostra comunità parrocchiale ha partecipato in maniera bella; è stata significativa la presenza di parecchie coppi che seguono il cammino dei vari gruppi di famiglie.

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2014-06-15-16-42-56Il pranzo insieme nel Salone del Caminetto è stato l’occasione per conoscersi meglio ed entrare più in relazione con le altre parrocchie del vicariato.

Grazie Signore per questo bel momento vissuto insieme e con te!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.

Il pellegrinaggio a Lourdes: la mia esperienza

Share/Save/Bookmark

lourdes-2013-10-04-11-15-30Il pellegrinaggio a Lourdes è stata per me un’esperienza di fede molto concentrata e intensa. Non vi ero mai stato prima. Sono stati tre i momenti che maggiormente hanno toccato il mio spirito e il mio cuore: la Via Crucis, la processione eucaristica e le testimonianze in pullman sulla via del ritorno.

Ho vissuto la Via Crucis del sabato pomeriggio come pellegrino che medita la passione di Cristo insieme ai fratelli; ho percepito la partecipazione, il vivere insieme la fede, l’essere una cosa sola almeno momenti come questo in cui siamo stati veramente tutti uniti.

Domenica pomeriggio, invece, dopo aver partecipato all'adorazione eucaristica, mi sono “casualmente” ritrovato con don Paolo davanti alla processione eucaristica che partiva dal piazzale vicino alla Cappella dell'Adorazione. Con gioia mi sono unito ai canti di lode al Signore in varie lingue e al corteo multietnico che seguiva il SS. Sacramento lungo il viale antistante il santuario fino ad arrivare nella basilica sotterranea, dove abbiamo ricevuto la benedizione eucaristica.

Le testimonianze sul pullman, infine, sono state un’occasione per condividere l’esperienza di ciascuno. Ascoltando le testimonianze degli altri, ancora una volta mi sono reso conto di come il Signore operi in mezzo a noi e nelle nostre vite, di come ci inviti a seguirLo sulle strade che ci indica e della diversità dei modi in cui ciascuno Lo riconosce in ciò che – di bello o di brutto – ha vissuto o sta vivendo.

Grazie Gesù! Grazie Maria! Benedite ancora il nostro cammino di pellegrini sulla terra!

Share/Save/Bookmark

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2013-06-16-15-01-26Come ormai consuetudine, questa terza domenica di giugno è stata dedicata al pellegrinaggio comune alla Guardia con tutte le parrocchie del nostro Vicariato.

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2013-06-16-16-40-11La bella giornata ha reso gradevole la permanenza al santuario, allietando le tante famiglie, molte con bambini piccoli, che hanno partecipato.

A livello spirituale, il valore aggiunto è stato dato dalla catechesi del mattino sullo Spirito Santo e da quella del pomeriggio sulla comunione dei santi e la vita eterna; quest’ultima è stata tenuta da padre Silvano Marongiu, della Congregazione della Missione (padri del Fassolo). Entrambe sono state molto profonde e proficue per tutti i partecipanti.

La Messa delle ore 17 nel santuario ha concluso il pellegrinaggio.

pellegrinaggio_vicariale_guardia_2013-06-16-16-26-11Della nostra parrocchia ha partecipato un discreto gruppetto, compresi alcuni giovani. Purtroppo la concomitanza con il saluto di don Paolo Ho, alla Messa parrocchiale delle 11, ha impedito a molti di partecipare.

Grazie, Signore, per il dono di questa giornata insieme tra di noi e con te!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.

Un commento

  1. Pina Oro ha detto:

    Vi ho seguito col cuore, sono stata al campo catechiste ed è stata una grazia di Dio, perchè son stata bene. Anche per noi la catechesi e i lavori di laboratorio riguardavano il Credo e molto bella è stata la riflessione di P. Alfio sullo Spirito Santo. Grazie Signore per tutti i tuoi doni!!!

Pellegrinaggio a Lourdes 2012

Share/Save/Bookmark

lourdes_2012-10-15-08-16-15_0Siamo tornati questa sera dall’annuale pellegrinaggio a Lourdes.

lourdes_2012-10-13-12-43-51Il gruppo era abbastanza numeroso (eravamo 43), ma soprattutto è stato un gruppo speciale:

  • per lo stile in cui è stato vissuto, stile di preghiera e di fede;
  • per l’attenzione reciproca che si è vissuta, soprattutto verso i più deboli;
  • per l’affiatamento che si è generato tra tutti;.

Il pellegrinaggio di quest’anno era caratterizzato dall’imminente inizio dell’Anno della Fede: abbiamo così dedicato vari momenti a riflettere e a fare nostre le motivazioni profonde per le quali il papa ha voluto indire questo Anno: la crescente disaffezione o allontanamento dalla fede della nostra gente e la necessità di una nuova evangelizzazione della quale noi stessi siamo i protagonisti.

Insieme con noi c’erano a Lourdes moltissimi altri pellegrinaggi, in particolare più di 1000 dame e barellieri di Madrid che accompagnavano moltissimi malati.

lourdes_2012-10-13-16-31-55Lo svolgimento pratico delle giornate non è stato diverso dagli altri anni:

Vari di noi hanno fatto il bagno alle piscine nell'acqua di Lourdes.

Parecchi hanno celebrato il sacramento della Riconciliazione, sacramento della rinascita spirituale nella misericordia del Salvatore.

Tra i momenti più significativi ricordiamo la Messa di sabato mattina: l’abbiamo celebrata in una cappella piccola, ma la cosa bella è che a noi si sono aggiunti vari altri pellegrini italiani, e alla fine della celebrazione abbiamo avuto modo di presentarci e conoscerci; con vari di loro, poi, ci siamo ritrovati in altri momenti dei giorni successivi.

lourdes_2012-10-13-16-23-18Anche nella Via Crucis ci siamo ritrovati insieme a un altro gruppo di italiani, e abbiamo condiviso l’animazione delle varie stazioni.

Tutti sono rimasti colpiti dalla Messa internazionale di domenica: era presieduta dal Vescovo di Bilbao, nel nord della Spagna, e le letture e l'omelia sono state proclamate in spagnolo, italiano, inglese e francese. Per molti di noi è stata occasione di seria riflessione vedere la moltitudine di ammalati, i cui seri problemi di salute rendevano insignificanti i nostri.

Ieri sera non abbiamo partecipato alla processione aux flambeaux, sia perché eravamo in ritardo, sia perché avevamo in mente di vivere un momento più nostro, con il rosario meditato che è culminato nell'offerta alla Madonna del cero: e quel cero è stato consegnato accompagnandolo con le nostre intenzioni di preghiera nelle quali chiedevamo la grazia di diventare luce per quanti ci stanno intorno.

lourdes_2012-10-15-13-40-14Durante il viaggio di ritorno, in pullman, abbiamo dedicato un tempo a condividere, in clima di preghiera reciproca, quanto vissuto a Lourdes. Quasi tutti hanno ringraziato il Signore e la sua santissima Madre per i momenti belli vissuti. Molti hanno confidato di aver vissuto momenti di particolare gioia, o la grazia di sentire sensibilmente accanto a sé la presenza di Dio o di qualche persona cara defunta. Teresa e Franco hanno ricevuto un corale ringraziamento per l’organizzazione e la direzione del pellegrinaggio, che è stato realmente un grande dono per tutti.

Di cuore, quindi: grazie, Signore!

Sono in linea tutte le foto scattate durante il pellegrinaggio.

Un commento

  1. Annamaria Ferrari ha detto:

    Ho partecipato al pellegrinarggio a Lourdes con voi anche se appartengo alla parrocchia di Santa Caterina, volevo ringraziarvi per avermi accolto come se ci conoscessimo da sempre, per la perfetta organizzazione, per l’atmosfera che si era creata durante il viaggio e nei giorni successivi, per come don Paolo ci ha guidato nella preghiera con senerità. Inoltre volevo rivolgere un grazie particolare a Teresa e a suo marito per come ci hanno seguito durante tutti i quattro giorni di pellegrinaggio. Un abbraccio a tutti in attesa di rivederci Annamaria Ferrari

In partenza per Lourdes

Share/Save/Bookmark

Lourdes-2009-10-24--22.02.25Siamo agli sgoccioli: domani partiamo per Lourdes, andiamo in pellegrinaggio con la parrocchia. Partiremo domattina e saremo di ritorno lunedì sera.

Questo pellegrinaggio, che la nostra parrocchia fa da vari anni, è sempre un momento ben carico di spiritualità: il viaggio stesso è una bella esperienza di preghiera, e poi, là, è bellissimo trovarsi con tanti altri pellegrini, vivere la processione aux flambeax, pregare alla grotta, partecipare alla Messa internazionale. Quanti vi partecipiamo torniamo sempre rigenerati dall’incontro con il Signore e dalla vicinanza di Maria.

Quest’anno il pellegrinaggio si effettua nei primissimi giorni dell'Anno della Fede: sarà quindi per noi un’occasione d'oro per chiedere il dono di una fede viva per tutti i parrocchiani.

Vi chiediamo di accompagnarci con la preghiera, e, se volete, sabato o domenica sera sintonizzate la tv su TV2000 (canale 28), che alle ore 18 trasmette il rosario dalla grotta di Lourdes: dovreste vederci tra i pellegrini. Oppure andate alla pagina del sito web del santuario che trasmette tutte le 24 ore le immagini della grotta: può essere anche quella una maniera di essere con noi là e di pregare con noi.

Da parte nostra presenteremo a Maria, e con lei al Signore, ognuno di voi, le vostre intenzioni, le vostre necessità. E chiediamo a voi di pregare perché questo pellegrinaggio ci faccia tornare convertiti a Cristo, pronti a vivere con gioia l’Anno della Fede appena iniziato.

Signore Gesù, questo pellegrinaggio è nelle tue mani, fa’ di noi ciò che tu desideri!

Festival dei Giovani a Medjugorje

Share/Save/Bookmark

medjugorje_2012-08-05-22-43-46Con alcuni parrocchiani siamo stati in pellegrinaggio a Medjugorje. Luciana e Lorenzo hanno vissuto, accompagnati da altri familiari, una bella esperienza di fede!

medjugorje_2012-08-06-10-37-26Per tutti i partecipanti al pellegrinaggio l’esperienza di preghiera è stata bella e forte, come sempre, così come le testimonianze che si sono ascoltate giorno dopo giorno al Festival dei Giovani.

Ora c’è da chiedere al Signore, lasciandoci accompagnare dall'intercessione di Maria, che ci mantenga nella perseveranza!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio!

Argomenti: ,

Categorie: Varie

2 Commenti

  1. carlo ha detto:

    il pellegrinaggio al Festival dei giovani e’ in una settimana speciale, prende un emozione particolare vedere tutte o quasi le bandiere degli stati sventolare sul piazzale. la foto a che pellegrinaggio si riferisce?

Alla Guardia con i giovani

Share/Save/Bookmark

Con un piccolo gruppetto di giovani abbiamo voluto segnare il termine dell'anno pastorale con un pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia.

A Bolzaneto, in attesa di prendere il pullman per la GuardiaL’idea originaria era di arrivare a Bolzaneto con l’autobus, e poi di effettuare la salita a piedi. Il tempo piovoso ci ha impedito di realizzare il pellegrinaggio in questa modalità, ed abbiamo provveduto a usare i mezzi pubblici su tutto il tragitto.

Partiti alle 9 dalla parrocchia, siamo arrivati al Santuario per le 10,30, in tempo per recitare il Rosario e partecipare alla Santa Messa delle ore 11.

È stato significativo il momento dopo la Messa: ai piedi della statua della Madonna ognuno di noi ha affidato all'intercessione di Maria l’intenzione di preghiera che più gli stava a cuore.

Abbiamo infine visitato il salone degli ex-voto e il caratteristico presepe fatto con i gusci di noce.

Se la durata del pellegrinaggio è stata molto breve, non è stato per questo meno significativo.

Grazie, Signore!

Pellegrinaggio parrocchiale a Lourdes

Share/Save/Bookmark

lourdes-2011-10-31-08-21-24Siamo tornati ieri dal pellegrinaggio parrocchiale a Lourdes.

La partenza è stata venerdì scorso all'alba, un gruppo non tanto numeroso.

Siamo arrivati in una Lourdes gremita di pellegrini, a causa di due eventi della Chiesa francese: il raduno delle famiglie, a conclusione del loro ”Anno della Famiglia”, e un raduno di cori. Abbiamo trovato anche numerosi altri pellegrini di vari paesi, per una stima totale di circa 10.000 persone, tra cui molti bambini.

Il nostro pellegrinaggio è iniziato alla Grotta, dove ci siamo uniti all’emozionante Eucaristia delle 23,30.

L’indomani mattina, il Sacramento della Riconciliazione e il bagno alle piscine. Nel pomeriggio, poi, la Via Crucis comunitaria e quindi la Messa con gli altri pellegrini italiani alla cappella di San Giuseppe. Dopo cena, la partecipatissima processione aux flambeaux, con tutte le famiglie giovani francesi.

betharram-2011-10-30-16-35-07La Domenica abbiamo celebrato l'Eucaristia festiva alla Cripta; nel pomeriggio, la visita al Santuario di Betharrám, a poca distanza da Lourdes, con la Via Crucis, e quindi il Santo Rosario alla Grotta. Dopo cena abbiamo recitato il rosario passeggiando nella prateria e portando il grosso cero, che abbiamo poi lasciato ad ardere vicino alla Grotta, in segno della preghiera di tutti noi e per tutti quelli che si sono affidati alle nostre preghiere.

Il lunedì mattina abbiamo avuto il dono di poter celebrare la Messa in italiano alla Grotta, e subito dopo ci siamo rimessi sulla via del ritorno, con una piccola sosta turistica ad Arles.

Tutti i pellegrini hanno vissuto intensamente il pellegrinaggio, che è stato una vera esperienza di preghiera, sia durante i viaggi di andata e ritorno, che in loco. Grazie, Signore, e grazie a tutti quelli che hanno partecipato!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.

Pellegrinaggio a Međugorje

Share/Save/Bookmark

La settimana scorsa siamo andati in pellegrinaggio a Međugorje con alcuni parrocchiani.

L’abbiamo vissuto come un momento di intensa spiritualità: molta preghiera, e soprattutto coglierne il senso e viverla bene.

Al di là del fatto che la Chiesa non ha ancora espresso un giudizio sulle “apparizioni” di MeÄ‘ugorje, si sente la presenza dello Spirito Santo, e come sacerdote l’ho toccato con mano nel ministero della Penitenza: ho confessato tante persone, e sono stato testimone di autentiche conversioni.

L’incontro con i “veggenti” mi ha fatto percepire qualcosa del soprannaturale. Credo che tutti quelli che abbiamo partecipato siamo tornati un po’ cambiati, più vicini al Signore, e con un amore più vivo per la sua santissima Madre.

Il pellegrinaggio ha coinciso con il ”Festival dei Giovani”, che tutti gli anni porta a MeÄ‘ugorje moltissime persone: quest’anno erano 50.000, che cantavano e ballavano con gioia nei momenti di formazione e testimonianze, al mattino, dalle ore 10, e al pomeriggio, dalle ore 16. Il Rosario e la Santa Messa, tutte le sere, erano poi i momenti forti della giornata, partecipati con fede viva (la foto rende qualcosa del bellissimo clima che si respirava).

Il pellegrinaggio era organizzato dal gruppo della chiesa di San Camillo. L’organizzazione è stata ottima, e abbondantissime le opportunità di riflessione e crescita: come un corso di esercizi spirituali.

Grazie, Signore!

Argomenti: ,

Categorie: Varie

Un commento

  1. giuliano salvati ha detto:

    Caro Don Paolo e’ tutto proprio cosi’ quello che hai scritto ho vissuto anche io l’esperienza e si ritorna a casa trasformati nel cuore e’ un esperienza che tutti dovrebbero fare a prescindere se si crede oppure no.Sono sicuro che se tutti facessero l’esperienza il mondo sarebbe sicuramente migliore.Appena la mia vita di nomade sul mare me lo consentira’ tornero’ a medjugorie e se fosse insieme a te sarebbe ancora piu’ bello.Sia lodato Gesu’ Cristo

Pellegrinaggio vicariale alla Guardia

Share/Save/Bookmark

A metà di giugno il vicariato di San Teodoro-Lagaccio va in pellegrinaggio al Santuario della Madonna della Guardia, e questo momento di preghiera e riflessione conclude le attività dell'anno pastorale.

Il pellegrinaggio di quest’anno è stato reso più vivo dalla presenza di molte famiglie dei gruppi familiari del vicariato: coppie giovani e meno giovani, molte con bambini.

La riflessione è stata guidata in mattinata da una coppia della pastorale familiare diocesana, e nel pomeriggio da mons. Piero Pigollo, vicario episcopale per la famiglia, che ci ha entusiasmati per continuare a rendere più presente e viva la pastorale familiare nelle nostre comunità.

La Santa Messa, alle ore 16, è stato il momento finale e di ricapitolazione del pellegrinaggio.

La nostra parrocchia era presente con una discreta rappresentanza!

Grazie, Signore, di questo bel momento!

Share/Save/Bookmark

Ogni primo sabato del mese, la mattina presto, partecipiamo al pellegrinaggio alla Guardia con il Cardinale Arcivescovo.

Lo svolgimento è ormai consolidato da anni: appuntamento alle 7.30 un chilometro sotto il Santuario, salita a piedi con il rosario meditato, celebrazione dell’Eucaristia presieduta dal Vescovo.

Prima o durante la Messa c’è sempre la possibilità di celebrare il bel Sacramento della Penitenza.

Stiamo chiedendo al Signore che ci mandi qualcuno che possa venire in macchina in maniera da poter partecipare in più persone; attualmente il limite è dato dal fatto che c’è una sola macchina.

Pellegrinaggio a Lourdes

Share/Save/Bookmark

Lourdes-2009-10-26--10.05.58Un bel gruppo della nostra parrocchia ha vissuto anche quest’anno il pellegrinaggio a Lourdes, da venerdì 23 a lunedì 26 ottobre.

Il viaggio di andata ha avuto un carattere leggermente avventuroso a causa di un guasto al pullman che ci ha fatto “perdere” quattro ore nell’imperiese.

A Lourdes invece abbiamo potuto vivere l’Eucaristia tutti i giorni, visitare la grotta e fare il bagno nell’acqua della fonte, celebrare il sacramento della Riconciliazione.

La Via Crucis è stata un momento toccante, che ci ha visto fianco a fianco con alcuni pellegrini napoletani che volentieri si sono uniti alla nostra preghiera.

Lourdes-2009-10-24--21.14.29La fiaccolata serale ha avuto un carattere più intimo sabato sera, mentre è stata un bagno di folla domenica sera, per la concomitanza con un grande pellegrinaggio dell’Unitalsi laziale.

E con lo stesso pellegrinaggio laziale abbiamo concelebrato nella Messa prima della partenza, lunedì mattina.

I piccoli inconvenienti – legati soprattutto al numero: più di settanta persone – non hanno tolto nulla alla bellezza e ai frutti spirituali che questo pellegrinaggio ha portato.

Grazie Signore!

Vedi tutte le foto del pellegrinaggio.