Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio
Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Contributi con l'argomento Natale

La recita di Natale dei bambini del catechismo!

Share/Save/Bookmark

recita_vigilia_natale_2013-12-24-17-47-36Prima della Messa delle ore 18 i bambini del catechismo hanno messo in scena un recita bellissima: il racconto della nascita di Gesù, naturalmente, ma fatto con maestria e disinvoltura.

recita_vigilia_natale_2013-12-24-17-41-20Vari bambini hanno recitato a tutti gli effetti, pronunciando le parole dei personaggi del Vangelo.

La recita è stata preparata dalle catechiste coordinate da Rosanna; Rina e Dora si sono occupate specificamente dei canti, altre hanno aiutato con i costumi.

recita_vigilia_natale_2013-12-24-17-49-11I genitori hanno visto la recita con sorrisi che arrivavano alle orecchie, contenti per il coinvolgimento di tutti!

Alla fine la comunità intera ha applaudito l’opera, i bambini e i catechisti.

Grazie, Signore, per queste belle cose!

Vedi tutte le foto della recita!

Cena natalizia del gruppo del Vangelo

Share/Save/Bookmark

cena_gruppo_vangelo_2013-12-22-21-53-24Ogni Martedì con don Paolo, Anna, Nina, Luigina, Gabriele, Teresa, Lidia, suor Chiara, Rina e Vincenza ci ritroviamo alle ore 21 nei saloni della chiesa per approfondire il vangelo della Domenica precedente. Don Paolo in quanto guida del gruppo ci spiega e ci aiuta a guardare dentro di noi e ci indica la strada per poter mettere in pratica ciò che abbiamo letto. Nel momento in cui ci sediamo e preghiamo  invocando lo Spirito Santo si avverte da subito l’amore del Signore che entra in noi  e quindi pace e serenità che ci prepara il cuore e la mente ad accogliere la parola di Dio.

cena_gruppo_vangelo_2013-12-22-21-34-28Visto che sono momenti piacevoli quelli trascorsi con questo gruppo, abbiamo pensato di passare una serata cenando insieme; ognuno di noi ha portato qualcosa da mangiare. Abbiamo trascorso una bella serata e mangiato con serenità, ci siamo divertiti cantando nei vari dialetti e raccontando alcune barzellette.

cena_gruppo_vangelo_2013-12-22-21-34-59Terminata la serata abbiamo pregato e ci siamo fatti gli auguri di buon Natale.

Grazie Signore per tutto ciò che ci dai ogni Martedì e in ogni momento della nostra vita. Grazie a tutte queste persone favolose e un grazie particolare a don Paolo che ci guida in modo meraviglioso.

Vedi le altre foto della serata.

Il ritiro d’Avvento del Gruppo Giovani

Share/Save/Bookmark

Ritiro_Avvento_giovani_Guardia_2013-12-22--13.23.59Oggi si è svolto il ritiro d’Avvento del Gruppo Giovani presso il Santuario di Nostra Signora della Guardia.

Siamo partiti in pulmino intorno alle 12.30, dopo aver partecipato alla S. Messa delle 11 in parrocchia, e abbiamo raggiunto il santuario intorno alle 13. Raggiunta la sala che ci era stata riservata, abbiamo pranzato dopo un canto e la preghiera di benedizione del cibo che ciascuno aveva portato. Era con noi anche la cara suor Taína!

Terminato il pranzo,  seguito da un momento di gioco con qualche indovinello e alcune barzellette, il ritiro è entrato nel vivo con i canti e la preghiera d’inizio, in cui si sono avvicendate l’invocazione dello Spirito Santo, la lettura di un brano dell’Apocalisse (Ap 22,12-14.16-17.20-21), l’invocazione della venuta di Gesù e la recita del Padre Nostro.

Conclusa la preghiera, sono stati presentati il senso e il programma del ritiro ed è stata lanciata l’idea di realizzare un cartellone con un messaggio alla comunità per il Natale.

La fase successiva è stata il deserto: una mezz’oretta di silenzio in dialogo con Dio, a tu per Tu con Lui, per ascoltare la Sua parola, per lasciarla risuonare in ciascuno di noi e cercare di comprenderLa,  lasciandoLe libertà di azione senza anticiparla con le risposte che vorremmo sentire. Durante questo tempo di riflessione e meditazione, ci siamo aiutati con due brani del Vangelo (l’annuncio dell'Angelo a Maria e l’annuncio dell'Angelo a Giuseppe, entrambi introdotti da don Paolo), il testo dell’udienza generale di Papa Francesco di mercoledì 18 dicembre e due “ritagli” tratti dal sito Qumran2.net.

Dopo il deserto abbiamo condiviso quanto avevamo vissuto poco prima durante il silenzio, ognuno raccontando ciò che l’aveva maggiormente colpito e rappresentandolo su un cartellone con una parola, una frase o un disegno. Sono stati posti in rilievo il valore dell’attesa e della fiducia, l’umiltà di Gesù che si è fatto piccolo e povero per noi, l’affidamento di una missione a ciascuno di noi come a Maria, l’importanza della solidarietà e del servizio al prossimo.

Al termine della condivisione  ci siamo divisi in due gruppi e abbiamo preparato la rappresentazione di due scenette ispirate alle storielle di Martin, il calzolaio che aspettava Gesù e del semaforo azzurro. La prima evidenziava come nella vita di ogni giorno sia possibile incontrare Gesù nei poveri e, più in generale, nelle persone che incontriamo; la seconda invita, nella frenesia dei giorni che precedono il Natale, a non dimenticare la cosa più importante: camminare sulla strada che porta al Cielo, prepararci alla venuta di Gesù.

Ritiro_Avvento_giovani_Guardia_2013-12-22--17.54.41Alle due scenette hanno assistito Erminia e Luciano, una coppia del Gruppo Famiglie della nostra parrocchia, che sono venuti a trovarci al santuario per condividere con noi la parte finale del ritiro e offrirci una gustosa merenda.

Abbiamo concluso il ritiro con i canti e la preghiera finale. Anche  quest’ultima è stata una preghiera a Gesù che viene, arricchita dalla risonanza di alcune acclamazioni. Infine, dopo una breve visita al santuario, abbiamo fatto ritorno a casa intorno alle 20, continuando a pregare e cantare anche sul pulmino!

Grazie, Signore Gesù, per averci accompagnato ancora una volta nel nostro cammino. È stato un bel ritiro e Tu eri con noi.

La celebrazione del Natale

Share/Save/Bookmark

Bambino GesùAbbiamo celebrato il Natale, anche quest’anno.

La Messa della Vigilia è stata preceduta dalla recita natalizia dei bambini del catechismo, un successo!

Prima della Messa di Mezzanotte abbiamo celebrato l’Ufficio delle Letture, con l’annuncio del Natale. Nella Messa, poi, al Gloria il suono delle campane ha allietato la celebrazione; nello stesso momento abbiamo messo il bambino Gesù nel presepe.

Stamattina le due Messe sono state discretamente partecipate.

In questi due giorni don Paolo, il sacerdote salesiano nostro cappellano, ha “lavorato” sodo con le Confessioni. Grazie, Signore, per la sua presenza.

 

Argomenti:

Categorie: Vita parrocchiale

Un commento

  1. Pina Oro scrive:

    Grazie Signore per la gioia grande e la pace che mi hai regalato in questo Natale! Seguire la recita dei bambini e la Santa Messa poi ritornare per la mezzanotte, nonostante la fatica e un po’ di sofferenza è stato un grande dono. Con te accanto si può tutto!!!

La recita di Natale dei bambini del catechismo

Share/Save/Bookmark

recita_natale_2012-12-24-17-47-43Questa sera si è svolta la recita natalizia dei nostri bambini del catechismo.

recita_natale_2012-12-24-17-40-26Tra i bambini vi era chi cantava e chi recitava. Tutti hanno fatto qualcosa.

La trama di quest’anno prendeva l’avvio da tre ragazzi di oggi che, la vigilia di Natale, parlano di cosa faranno quella sera; uno dice che va a Messa, e gli altri lo sfottono e rimangono a giocare; addormentatisi, li sveglia una luce, e un angelo li porta a contemplare le varie scene della nascita di Gesù: l’annunciazione, la visitazione, il viaggio a Betlemme per il censimento, la nascita del bambino. Dopo aver visto le varie scene i due ragazzi capiscono che il vero Natale è andare alla Messa di Mezzanotte, e si affrettano e si ricongiungono con l’amichetto.

recita_natale_2012-12-24-17-25-28Molto ben fatta la preparazione, sia dei canti, sia della recita; i costumi, poi, sono stati fantastici.

Complimenti a tutti i bambini, e anche ai catechisti che li hanno preparati e seguiti, in particolare, Rino e Dora, Rosanna, Vittoria e Rina.

Dopo la recita abbiamo vissuto insieme la Messa della Vigilia di Natale.

Grazie, Signore per questo bel momento!

Vedi tutte le foto della recita.

Gli addobbi floreali di Natale

Share/Save/Bookmark

decorazione_chiesa_natale_2012-12-23-16-35-20Gli addobbi floreali di questo Natale sono semplicemente fantastici, grazie a Marina, Emilia e Lina.

decorazione_chiesa_natale_2012-12-23-16-38-27Predominano le stelle di Natale, ma vi è molto verde, vi sono vari ciclamini.

Le spighe e l’uva impreziosiscono il tutto.

C’è anche un simbolico pane, che richiama la realtà del mistero che si celebra sull’altare.

Alle artiste bisognerebbe dare una laurea honoris causa in floristeria!!!

decorazione_chiesa_natale_2012-12-23-16-41-04Grazie, Signore, per queste sorelle che ti amano e che amano la nostra chiesa!

Chi vuole può vedere le altre decorazioni precedenti.

Argomenti: ,

Categorie: Vita parrocchiale

Un commento

  1. Lina Francalanza scrive:

    Grazie a Don Paolo per questo elogio.Il lavoro svolto ci è stato ispirato dall’amore per Nostro Signore Gesù.Tanti Auguri a tutti Lina Emilia e Marina

Il gruppo famiglie procede!

Share/Save/Bookmark

Dopo dodici mesi di cammino, il gruppo famiglie della parrocchia procede con un buon entusiasmo!

Questa sera le coppie presenti erano quattro, ma il totale di quelle che partecipano è almeno di sette/otto; spesso e volentieri qualcuno non può per problemi di famiglia o di lavoro.

L’incontro di questa sera è stato dedicato alla preparazione al Natale: abbiamo riflettuto insieme su come lo vivevamo da bambini, su come lo viviamo oggi, e su quale è il vero senso del Natale: l’accoglienza di Gesù che si fa uomo e nasce per noi.

Come sempre, si finisce in bellezza con la cena, per la quale ognuno porta qualcosa di semplice ma buono.

Un grande grazie a tutti per la gioiosa partecipazione. E grazie anche a te, Signore, che ci guidi in questo cammino!

Share/Save/Bookmark

spettacolo_natale_2011-12-24-17-14-05Questa sera, prima della Messa della Vigilia di Natale, i nostri bambini del Catechismo hanno presentato alla comunità parrocchiale uno spettacolino di canti di Natale.

Le canzoni erano inframmezzate dai racconti della nascita di Gesù, tratti dai Vangeli di Luca e Matteo, letti da alcuni degli stessi bambini.

spettacolo_natale_2011-12-24-17-40-16Erano presenti anche Maria e Giuseppe, che nel corso della rappresentazione hanno ricevuto il Bambino Gesù.

A tutti i bambini occorre fare i complimenti, perché si sono preparati con impegno e hanno eseguito i brani con grande attenzione. E il numeroso pubblico ha apprezzato il lavoro svolto!

Un grazie grande alle loro catechiste, che li hanno seguiti e preparati con amore!

Vedi tutte le foto dello spettacolino.

Domani lo spettacolo di Natale dei bambini!

Share/Save/Bookmark

Sono in corso le prove generali dello spettacolo di Natale dei bambini del catechismo. C’è gran entusiasmo!

C’è una trama intessuta di canzoni bellissime, sarà una cosa molto bella!

Non perdetevelo! domani sabato 24 dicembre alle ore 17!

Messa e cena di Natale con la comunità dominicana

Share/Save/Bookmark

cena_natale_dominicani_2011-12-18-19-11-57Questo pomeriggio la comunità dominicana genovese si è riunita per la consueta Messa mensile.

La vicinanza del Natale ha fatto sì che fosse l’occasione anche per lo scambio di auguri e per mangiare insieme le prelibatezze del loro Paese: riso bianco e moro, fagioli in umido, insalata russa, ecc. Varie persone della parrocchia hanno partecipato e apprezzato la buona cucina!

A tutti un caro augurio di buon Natale!

Vedi tutte le foto della cena.

La luce di Betlemme arriva oggi in parrocchia

Share/Save/Bookmark

Tra poco arriverà qui in parrocchia la Luce di Betlemme: si tratta di una lampada la cui luce è stata accesa alcuni giorni fa alle lampade della grotta della Natività di Betlemme.

È un segno che ci vuole portare vicino al luogo dove Gesù è nato.

Chi desidera portarla a casa sua venga con una lampada che non gli si spenga nel tragitto verso casa! Chi non ce la facesse oggi può attingere la sua luce anche nei giorni prossimi!

Arriva la Luce di Betlemme

Share/Save/Bookmark

Questa sera alle 19,53 arriva alla stazione Principe la Luce della Pace da Betlemme, proveniente dalla grotta della Natività di Betlemme.

Questa luce parte tutti gli anni per iniziativa di fedeli austriaci, giunge a Vienna, e da lì viene diffusa in tutta Europa.

Da domani sarà anche nella nostra chiesa parrocchiale, e quanti lo desiderano possono portare da casa una lampada da accendere a quella che troveranno sul nostro altare: sarà, nelle loro case, segno della pace che il Figlio di Dio porta sulla terra facendosi carne.

Sarà un piccolo segno che aiuterà tutte le nostre famiglie ad accogliere e a vivere la pace di Cristo.

Chi non conoscesse ancora l’iniziativa può consultare:

Buon Natale a tutti!

Le recite dei bambini del Catechismo sul Natale

Share/Save/Bookmark

natale_recita_vigilia_2010-12-24-17-44-03Anche quest’anno sono state due le recite dei bambini del catechismo sul Natale: prima della Messa della Vigilia, e prima della Messa di Mezzanotte.

La prima recita è stata coordinata da Rino, ed è stata quella a cui hanno partecipato la maggioranza dei bambini. Molti gli attori e le comparse! La recitazione è stata superba. E questo nonostante la tirannia del tempo per le prove!

La seconda recita è stata invece coordinata da Caterina e Anna. Più ristretto il numero dei bambini, ma significativo il messaggio e l’interpretazione. L’età degli attori principali era più bassa, e questo testimonia a loro favore!

Complimenti a tutti!

Ci sono tante belle foto, sia per la prima che per la seconda!

La magia del Natale!

Share/Save/Bookmark

Anche quest’anno abbiamo avuto la grazia di celebrare il Natale di Gesù! Pensando ai fratelli cristiani iracheni], che si trovano sottoposti a minacce e [[violenze, e che hanno dovuto sospendere le celebrazioni per evitare bagni di sangue, non possiamo che ringraziare il Signore, e pregare per quanti non si trovano nella nostra condizione di pace.

Alla contemplazione del mistero di Dio che si fa uomo ha corrisposto la risposta della carità da parte della comunità  parrocchiale: tutti hanno posto nelle offerte il risultato dei loro sacrifici a favore dei fratelli del Pakistan. All’inizio dell’Avvento avevamo lanciato questa iniziativa, con la quale abbiamo voluto farci prossimo di tanti fratelli che ancora oggi non si sono ripresi dalle terribili alluvioni di agosto.

La Messa della Vigilia e quella di Mezzanotte sono state precedute dalle recite dei bambini del Catechismo.

La Messa più partecipata è stata quella di Mezzanotte; al termine ci siamo scambiati gli auguri tra una fetta di panettone e un bicchiere di spumante nel salone parrocchiale. Anche la Messa delle ore 11 di stamattina ha avuto una buona partecipazione!

Al termine della Messa, poi, come di consuetudine, tutti hanno espresso al Santo Gesù BambinoBambino il proprio amore baciandone la statuetta.

Un Buon Natale a tutti i parrocchiani!

Il presepe

Share/Save/Bookmark

Anche quest’anno Tony, Arturo, Gennaro, Gigino & C. hanno fatto il presepe, semplice ma veramente carino.

Sullo sfondo le case si illuminano e si spengono.

Il grande albero richiama i grandi alberi del Genesi,l’Albero della Conoscenza del Bene e del Male e l’Albero della Vita; da quest’ultimo Dio aveva allontanato i progenitori dopo il peccato originale, ma ci è stato reso nuovamente accessibile nella croce di Cristo.

Il paesaggio, realizzato con teli imbevuti di scagliola, dà l’idea dell’aridità della terra.

La grotta, al contrario, è calda, riscaldata non tanto dall’asino e dal bue quanto dall’attesa amorosa di Maria e Giuseppe, e dalla vicinanza dei pastori.

Naturalmente il presepe è solo una rappresentazione artistica. Vi attendiamo per partecipare alla Messa di Mezzanotte, che si terrà, come dice il nome, alla Mezzanotte del 24 dicembre.

Buon Natale a tutti!

La recita di Natale dei ragazzi dell’Oratorio

Share/Save/Bookmark

recita_natale_2010-12-18-22-17-11Questa sera il gruppo dei ragazzi dell’oratorio ha rappresentato la recita natalizia.

recita_natale_2010-12-18-22-52-58Sono stati molti i ragazzi, e anche i bambini, che hanno partecipato alla rappresentazione: chi ha interpretato un personaggio, chi ha fatto il narratore, chi la voce fuori campo, chi ha suonato…

La regia, ottima, è stata di Martino, coadiuvato da Silvana e Caterina.

La recita ha lasciato anche un messaggio carino sul senso del Natale, che è accogliere Gesù, e quindi vivere l’amore che l’ha portato a farsi uomo in mezzo a noi.

La recita è stata preceduta da un racconto di Natale molto carino, letto in maniera superba dal nostro Gino Porta.

Complimenti vivissimi a tutti!

Vedi tutte le foto dell’evento. Sul mio canale di youtube ci sono i video della serata.

Messa di Mezzanotte con sacra rappresentazione

Share/Save/Bookmark

Recita_Natale-2009-12-24--23.53.55Anche la Messa di Mezzanotte, come quella della Vigilia di Natale, è stata preceduta dalla Sacra Rappresentazione natalizia effettuata dai bambini del catechismo. Con tono minore, bisogna riconoscerlo: molti bambini non hanno potuto presenziare per l’ora tarda.

Recita_Natale-2009-12-24--23.34.16Il coro, sotto l’esperta direzione di Mario, ha animato con gioia i canti, e tutti abbiamo potuto vivere l’atmosfera della notte in cui Gesù è nato.

La partecipazione della comunità è stata significativa e molto attenta.

Grazie, Signore!

Vedi tutte le foto della rappresentazione.

Messa e sacra rappresentazione della Vigilia di Natale

Share/Save/Bookmark

Recita_Natale-2009-12-24--18.04.20Anche quest’anno il Natale è stato reso più bello dalla recita effettuata dai bambini del catechismo.

Il freddo ha reso difficoltosa la rappresentazione della mezzanotte, mentre è stata ricchissima di suggestioni quella prima della Eucaristia delle ore 18.

La trama prevedeva la figura di un vecchio che, interpellato dai bambini, introduceva le figure di vari profeti dell’Antico Testamento, di Giovanni il Battista, e, infine di Gesù.

Recita_Natale-2009-12-24--17.59.41Le catechiste sono state fantastiche, hanno curato il copione e preparato costumi bellissimi!

I bambini, da parte loro, si sono immedesimati nella sacra rappresentazione, e hanno offerto spunti di riflessione profondi a grandi e a piccoli.

Grazie, Signore, per questi bambini, per i loro fantastici genitori e per i nostri catechisti!

Vedi tutte le foto della sacra rappresentazione.

Messa e Cena con i Dominicani

Share/Save/Bookmark

Dominicani-2009-12-20--19.09.57Oggi per la prima volta la comunità dei dominicani, che seguo da alcuni mesi, ha incontrato la comunità parrocchiale.

I dominicani a Genova non sono molti, sono senz’altro molto meno degli equadoregni (presenti in buon numero nel nostro quartiere). Guidati dal caro Luis, i dominicani presenti a Genova si riuniscono una volta al mese per la Messa. Fino all’estate li accompagnava don Giulio Boggi, dopo l’estate ha passato a me il testimone, e ne sono ben contento.

Dominicani-2009-12-20--17.42.12Così, questo pomeriggio alle 18, c’è stata la Messa in spagnolo per i dominicani e per i parrocchiani. I dominicani presenti erano una trentina, i lagaccesi un po’ di più. Il freddo, con la neve dei giorni scorsi, hanno raffreddato la partecipazione dominicana.

Ad ogni modo la Messa è stata partecipata attivamente, e dopo di essa siamo tutti scesi in salone, e i dominicani ci hanno offerto la cena, dominicana, ovviamente: riso bianco, riso moro, pollo, carne di manzo, insalata, fagioli in umido. Il tutto squisito e saporito, e soprattutto accompagnato da tanto affetto, da parte nostra come da parte loro.

Dominicani-2009-12-20--19.23.11Credo che questi momenti aiutano a realizzare l’integrazione più di tanti discorsi: attorno alla stessa tavola ci si sente facilmente fratelli.

Ci siamo ridati appuntamento per domenica 24 gennaio, che è la domenica seguente alla solennità dominicana della Madonna dell’Altagrazia, festa nazionale in Repubblica Dominicana. In quell’occasione sarà il Lagaccio ad offrire la cena ai fratelli dominicani. I quali hanno accettato con piacere.

A presto, dunque!

E grazie, Signore, per questi bei momenti!

Vedi tutte le foto della serata.

La Lettera ai parrocchiani per il Natale

Share/Save/Bookmark

Copertina Lettera Natale 2009Stiamo stampando la lettera ai parrocchiani per il Natale, e domani cominceremo a distribuirla.

In copertina c’è una lettera mia, in seconda un estratto di un discorso del papa di un Natale, in terza le iniziative di solidarietà per l’Avvento, in quarta le celebrazioni da Natale all’Epifania.

Ho fiducia che questa lettera sia un ponte che mi aiuti ad entrare nelle case e nei cuori dei parrocchiani!

La affido nella preghiera al Signore!

Se la vuoi leggere in anteprima, scaritati la Lettera in pdf.