S. Giuseppe

Parrocchia San Giuseppe al Lagaccio

Una parrocchia impegnata nell'evangelizzazione

Chiesa

Si avvicina l’inizio dell’Anno della Fede

Share/Save/Bookmark

Sicuramente avete sentito dire che il mese prossimo, e precisamente giovedì 11 ottobre, inizia l'Anno della Fede che si celebra nella ricorrenza dei cinquant’anni dell’inizio del Concilio Vaticano II e dei vent’anni della pubblicazione del Catechismo della Chiesa Cattolica.

Il Papa Benedetto XVI ne ha dato l’annuncio con la lettera apostolica Porta Fidei, che si può leggere online sul sito Vaticano.

Con l’indizione dell’Anno della Fede il Papa intende mettere al centro dell’attenzione della Chiesa ciò che, fin dall’inizio del suo pontificato, ha più a cuore: l’incontro con Gesù Cristo e la bellezza della fede in lui. Il Papa vuole “aiutare tutti i credenti in Cristo a rendere più consapevole e a rinvigorire la loro adesione al Vangelo, soprattutto in un momento di profondo cambiamento come quello che l’umanità sta vivendo”, come egli stesso dice al n. 8 di Porta Fidei,

In relazione alla coincidenza con il ventennale del Catechismo della Chiesa Cattolica il papa chiede di riscoprire e valorizzare tale testo, che rappresenta senz’altro uno dei frutti più importanti del Concilio Vaticano II, e che può rivelarsi oggi “un vero strumento a sostegno della fede, soprattutto per quanti hanno a cuore la formazione dei cristiani, così determinante nel nostro contesto culturale” (Porta Fidei, n. 12).

Prima ancora, siamo chiamati a riscoprire il Concilio Vaticano II e si suoi documenti, che Р̬ percezione comune Рnon sono ancora stati completamente recepiti nella vita quotidiana della Chiesa.

L’Anno della Fede si concluderà nella nella solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo, il 24 novembre 2013.

Nella nostra Arcidiocesi il primo momento di quest’Anno della Fede sarà la Peregrinatio Mariae, cioè la Madonna della Guardia peregrina nei vicariati della diocesi. Nel nostro vicariato la Madonna starà con noi da venerdì 26 a lunedì 29 ottobre. Ci prepariamo quindi ad accoglierla e, alla sua scuola, a rimetterci nel cammino interiore della fede nel suo figlio, il Signore Gesù.

Argomenti: ,

Categorie: Chiesa Universale

Nessun commento




Aggiungi un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>